Natale di Riflessione

By | 23 dicembre 2016
design progettazione e realizzazione: Paolo Cavacece architetto

design progettazione e realizzazione: Paolo Cavacece architetto

RIFLESSIONE E AMORE
In questo Periodo di Natale, siamo tutti indaffarati alla ricerca del Regalo Perfetto da fare ai Nostri Cari, del menù Speciale più bello e Buono di quello degli altri Conoscenti, cerchiamo di metterci in Mostra ancora di più di quello che facciamo già durante l’anno ma Non ci fermiamo a Riflettere quello che Realmente il Natale dovrebbe Rappresentare: Riflessione e Amore verso le Persone a cui vogliamo più bene e perchè no anche verso il Prossimo. Sentimenti che Estesi tutto l’anno poi sarebbe il Massimo.

LE STRAGI SONO TUTTE UGUALI
Proviamo Sgomento e Indignazione, Rabbia e Frustrazione davanti alle Stragi o alle Guerre che Periodicamente purtroppo ci Affliggono nel Corso degli Anni e della Storia in tutto il mondo perché noi Esseri Umani Non siamo nati Assassini e la Vista del Sangue Istintivamente ci Disgusta, l’Odore della Morte ci Commuove e ci Nausea al tempo stesso.

Mettendo da parte per un istante Demagogie, Buonismo, Ipocrisie e Moralismi di Facciata, Chiediamoci: chi siamo noi per Giudicare l’Importanza Universale della Morte, sia essa Umana o Animale? Anche gli Animali come noi posseggono un’Anima (Anima-li) anche loro hanno bisogno di Carezze e Coccole, anche loro provano Gioia e Amore oppure Paura e Terrore di fronte alla Morte.

SGUARDI DI TERRORE NEI MATTATOI
Basta Recarsi in qualche Mattatoio (altrimenti basta Utilizzare la Rete che è Stracolma di Filmati) e Fissare lo Sguardo Atterrito dell’Animale che sta per Infilarsi nell’Angusto Spazio della Morte. Sa bene cosa lo sta Aspettando!

COMINCIAMO DAI NOSTRI MENÙ
Pace e Serenità iniziano dai Nostri Menù Giornalieri delle Nostre Case e delle Nostre Famiglie, e se vogliamo Dissociarci dalle Guerre Raziali contemporaneamente dovremmo Sotterrare l’Ascia di Guerra che abbiamo Impugnato per Millenni contro i Nostri Coabitanti “Pelosi” del Pianeta.

NATALE È TALE SOLO SENZA MORTE NEL PIATTO
Come fa il Nostro Natale ad essere Gioioso e Sereno se nel Piatto ancora riecheggiano le Urla Strazianti di qualche Anima “Sgozzata Viva”? Il Contorno di Patate o Insalata Non potrà mai Camuffare questa Atrocità commessa verso un Animale Indifeso Colpevole solo di essere nato di una Razza ritenuta a torto Inferiore a noi e del quale ci Arroghiamo qualunque Diritto come quello di Maltrattarlo dalla Nascita, di Privarlo dell’Amore Materno, di Imbottirlo di Chimica Tossica, di Rinchiuderlo Vita Natural Durante in Anguste Gabbie, di Privarlo della loro Maschilità, di Torturarlo fino alla sua Pietosa Fine ..

PASSAPAROLA
Sarei Felice qualora queste Poche e Semplici Righe avessero l’Effetto di far Riflettere anche una Sola Persona perchè come si dice “da Cosa Nasce Cosa” e la Potenza del Passaparola si sa è Ingente.

Parliamone Serenamente in Famiglia il prima possibile, nella Speranza di Evitare il Distacco Prematuro di una Creatura Innocente dalla Madre verso una Ignobile Fine. Solo così avremo dato il Vero Significato al Natale.

Sarebbe Solo l’Inizio!

BUON NATALE A TUTTI

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Naturopatia Scientifica e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto degli Alimenti Solidi e Liquidi sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *