Rigatoni con Broccolo Romano

By | 4 febbraio 2017

foto by Paolo Cavacece – Rigatoni con Broccolo Romano

Questa Ricetta dei Rigatoni con Broccolo Romano è nata dall’Esigenza di riuscire ad Accontentare i Componenti della Famiglia per Cucinare un Unico Piatto, in quanto non tutti Dediti ad un’Alimentazione Virtuosa.

Ultimamente le mie Attenzioni in fatto di Cereali si sono Rivolte a Prodotti Integrali o Privi di Glutine ma ho Condiviso quanto Affermato dal Prof. Berrino (minuto 4:24) che Esclude dalla Lista dei Cereali “Non Benefici” la Pasta di Semola di Grano Duro (per Intenderci quella della Pasta Secca Classica), perchè dalla Macinazione del Grano Duro si ottiene la Semola Integrale, la Semola e la Semola Rimacinata (ottenuta con un passaggio in più in fase di Molitura) che al Contrario della Farina Bianca, Rilascia gli Zuccheri Lentamente Evitando così i Dannosi Picchi Glicemici, tipici degli Zuccheri Pronti.

Dal Grano Duro Non è possibile quindi Ottenere la Dannosa Farina Bianca, la Semola ha la Caratteristica di essere più Granulosa e Gialla (per la presenza di Carotenoidi); la Farina di Grano Tenero invece, è Raffinata, Sbiancata e di Consistenza Molto Polverosa (Colla nell’Intestino).

Infine avendo trovato una Pasta di Gragnano di sola Semola di Grano Duro 100% Italiano Proveniente dal Tavoliere delle Puglie, Essiccata a Basse Temperature e per di più con un Ottimo Rapporto Qualità/Prezzo, ho Constatato che andava Ottimamente per tutti, così come la Salsa a Base di Broccolo Romano. Il Rappresentante dell’Azienda da me Contattato inoltre, si è Dimostrato Disponibile e Gentile nel Rispondere per iscritto a tutte le mie Richieste di Informazioni.

Il Broccolo Romano o Romanesco, è un Ortaggio della famiglia delle Crucifere e una varietà del Cavolo Broccolo, assomiglia ad un Cavolfiore (Bianco), ma è Verde Chiaro, ha una forma Piramidale formata da tante Piccole Rosette che a loro volta sono Composte da numerose Rosette più Piccole.

VALORI NUTRIZIONALI USDA
I sottoindicati Valori Nutrizionale sono “Estratti” dai VALORI UFFICIALI USDA (U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. 2011. USDA National Nutrient Database for Standard Reference, Release 24). Praticamente quelli a cui attinge il Mondo Intero (Comprese le Nostre ASL Locali).

Macronutrienti (in Grammi, per 100gr di Prodotto Edibile, Sodio in mg)

BROCCOLO ROMANO (Romanesco)
Proteine: 2,9gr
Grassi: 0,3gr
Carboidrati: 6,1gr
di cui Zuccheri Pronti: 3,0gr
Sodio: 23,0mgr

Inoltre Buone Concentrazioni di Potassio (310mg), Fosforo (62mg) e Calcio (33mg), Vitamina A, C, K e Betacarotene ..

Veniamo alla Ricetta.

INGREDIENTI (Possibilmente BIO)
• Rigatoni di Gragnano
• Broccolo Romano (Romanesco)
• Pomodori Ramati Tagliati a Cubetti
• Olive Taggiasche Denocciolate
• Capperi di Pantelleria (Abbondantemente Dissalati)
• Aglio Tritato
• Olio di Riso
• Peperoncino

PER L’ACQUA AROMATICA DI COTTURA AL VAPORE DEL BROCCOLO ROMANO
• Alloro, Chiodi di Garofano e Aglio

PER L’ACQUA AROMATICA DI COTTURA DELLA PASTA
• Brodo Vegetale e Alga Kombu

PER LA MANTECATURA FINALE
• Olio di Sesamo
• Latte di Soia
• Paprika Dolce Affumicata

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale)
Lavare e Mondare il Broccolo Romano lasciando anche la Parte Verde delle Foglie, Tagliare le Rosette più Grandi a Metà e Cuocere al Vapore nella sua Acqua Aromatica e mettere da parte.

In una Padella Scaldare (50/60°) poco Olio di Riso con l’Aglio Tritato, i Capperi, le Olive Taggiasche Tagliate a Metà, i Cubetti di Pomodoro e il Peperoncino senza fare Soffriggere, Aggiungendo un pò di Brodo Vegetale. Fare Insaporire un pò e Aggiungere il Broccolo Romanesco Cotto al Dente al Vapore, Ultimare la Cottura e Togliere dalla Padella.

Nella Stessa Padella senza Lavarla, mettere un pò di Olio di Sesamo per Conferire anche un Sapore di Nocciolato, Latte di Soia e Paprika Dolce e Far Rapprendere. Versarci i Rigatoni precedentemente Cotti al Dente nel Brodo Vegetale, Mantecare ed Infine Aggiungere l’Intingolo con il Broccolo Romano messo da Parte.

Ultimare la Mantecatura con un Filo di Olio di Riso (o Olio Evo a Crudo).

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Naturopatia Scientifica e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto degli Alimenti Solidi e Liquidi sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *