Acrilammide e Cottura del Cibo

di | 6 Giugno 2014
Acrilammide Cibo Cotto

Grigliata di Proteine Animali – Tra le peggiori Cotture (le più Tossiche)

Ogni Specie Vivente che si Alimenta in Modo Naturalmente Crudo e che vive nel suo Ambiente di Origine, può vivere fino a 7 volte il suo Tasso di Maturazione, che nell’Uomo è circa 18/20 anni per cui risulta che potremmo vivere fino a 140 anni.

Allora perchè non è così? E perchè ci si ammala sempre?

Perchè ci Alimentiamo con Cibi Cotti. SICURO!

LEUCOCITOSI DIGESTIVA
Nella Ricerca del russo dr. Paul Kouchakoff nel 1930 “The Influence of Food Cooking on the Blood Formula of Man”, al Primo Congresso Internazionale di Microbiologia di Parigi, Dimostrò con la sua Ricerca, che quando si mangia Cibo Cotto, aumentano a “Dismisura” i Globuli Bianchi (Leucociti). Significa che il Nostro Organismo sta cercando di combattere ciò che reputa degli “Invasori”, ma lo stesso non avviene assumendo Cibo Crudo!

ACRILAMMIDE

I Macronutrienti (Carboidrati, Proteine e Grassi) vengono completamente “Snaturati” dal Forte Calore (Temperature Superiori a 120° C e Bassa Umidità, soprattutto in Alimenti contenenti Asparagina e Zuccheri Riducenti), diventando Tossici per noi.

Gli Alimenti ricchi di Amido, come ad esempio Patatine Fritte, Patate al Forno, Biscotti, Pane Bianco Industriale e Caffè, contengono livelli molto alti di una Sostanza chiamata Acrilammide, che ha dimostrato di causare Importanti Mutazioni Genetiche che portano a Vari tipi di Tumori nei ratti.

L’Acrilammide è 1.000 volte più pericolosa della maggior parte di altri Agenti Cancerogeni presenti nel Cibo. Ha, inoltre di poter causare Tumori allo Stomaco sia Maligni che Benigni, come pure Danni al sistema Nervoso Centrale e Periferico.

LE MOLECOLE DI MAILLARD
Il Principale Processo Chimico che causa ciò è noto come Reazione di Maillard; è la stessa Reazione che Conferisce l’Aspetto Rosolato ai Cibi e che li rende più Gustosi.

Nel 1916, Louis Maillard Dimostrò che la Cottura crea una Catena Infinita di Molecole Tossiche chiamate per questo “Molecole di Maillard”. Già al di sopra di solo 42°, secondo gli Alimenti, non solo vengono Distrutti tutti gli Enzimi e gli altri Nutrienti, ma si crea anche un “Caos Chimico” al quale il Nostro Organismo non sarà mai in grado di Adattarsi a causa della imprevedibilità delle stesse Sostanze Chimiche.

L’EFSA (European Food Safety Authority – Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare)
Gli Esperti del Gruppo Scientifico dell’EFSA circa la Cottura del Cibo e l’Acrilammide nella Catena Alimentare (CONTAM), hanno ribadito le loro Precedenti Valutazioni in base alle quali l’Acrilammide presente negli Alimenti può Aumentare il Rischio di Sviluppare il Cancro nei Consumatori per tutte le Fasce d’Età.

➜ Studio Completo Originale: Scientific Opinion on Acrylamide in Food

➜ Studio Informativo dell’Efsa in Italiano per le Famiglie: L’Acrilammide negli Alimenti

L’EPA (Environmental Protection Agency – Agenzia Americana per la Protezione Ambientale)
L’Agenzia Americana per la Protezione dell’Ambiente considera l’Acrilammide talmente Tossica che ha fissato un Livello di Sicurezza per il Consumo Umano pressochè “Zero”, e la quantità di Acrilammide che si trova in una normale busta di Patatine Fritte è 500 Volte Superiore alla quantità Consentita (Organizzazione Mondiale della Sanità)!

CIBO E GRASSI COTTI

Mangiare Cibo Cotto ad Alte Temperature è stato Dimostrato che Provoca Invecchiamento Precoce, Infiammazione Cronica che può portare a devastanti e anche Effetti Letali, direttamente con malattie come il Diabete, il Cancro, l’Aterosclerosi, l’Insufficienza Cardiaca, Stenosi della Valvola Aortica, il Morbo di Alzheimer e Danni Renali.

I Grassi Cotti appena sopra i 36°, già creano Perossidi Lipidici, sicuri Agenti Cancerogeni. Anche la Cottura dei Grassi Insaturi (quelli Liquidi a Temperatura Ambiente, per intenderci), a fuoco vivo producono Acidi Grassi Trans, che creano i Famosi Radicali Liberi Tossici per il Nostro Organismo, che causano di conseguenza Cancro, Invecchiamento, Tossicità Epatica e una minore Capacità del Sangue di trasportare Ossigeno e anche di Bloccare i Capillari a Causa dei loro Depositi, i quali inoltre si accumulano sulle Pareti Vascolari e contribuiscono ad Aterosclerosi e altre forme di Malattie Cardiache.

OLI IDROGENATI
Gli Alimenti Trasformati Industriali di solito contengono Oli Idrogenati o Parzialmente Idrogenati, basta leggere le Etichette (quello che Consiglio Costantemente). Attenzione perchè potrebbero trovarsi anche nei “Negozi Naturali e Bio”.

Questo tipo di Grasso Cotto è Solido o Semi-Solido a temperatura ambiente, e è stato creato da Raffinerie di Petrolio Alimentare per produrre Prodotti come Margarine al fine di Competere “Commercialmente” con i Prodotti di Origine Animale come il Burro e lo Strutto, e sono perfino Peggiori di questi ultimi.

Questi Grassi Cotti, e soprattutto il Grasso Cotto di Maiale, non sono in grado di miscelarsi con l’Acqua, e viaggiano separatamente rendendo il Sangue Denso, Stagnante e “Melmoso”.

RICERCA AUSTRALIANA
Una delle 66 Ricerche Contenute nel Libro Il Fattore del Cibo Vivo di Susan E. Schenck scritto in Collaborazione con Victoria BidWell e del Dr. Vetrano (che ha Collaborato a lungo col Dr. Shelton, Padre del Digiuno Igienista) e della Dr.ssa Tosca Haag, fu condotta da un medico di un Ospedale Australiano.

Egli mise la metà dei suoi Pazienti a Dieta purificante di Frutta Cruda e nessun altro Alimento o Medicina, mentre l’altra metà fu alimentata con il Menù Ospedaliero insieme alle Medicine di Routine. Dopo alcune settimane, la caposala bloccò l’Esperimento perchè notò che i Pazienti trattati con Cibi Crudi e senza Farmaci, andavano via via sempre più migliorando, e ritenne che non fosse giusto nei confronti degli altri Pazienti curati con i Canonici Protocolli Ospedalieri!

PROVA SU NOI STESSI

Possiamo fare anche noi semplicemente una Prova: Per 2 Settimane solo Cibo Crudo e sono già sufficienti per vedere sparire Piccoli Disturbi e Regredire Malattie.

IL NOSTRO ORGANISMO ORGANIZZATO PER L’AUTOGUARIGIONE (VIS MEDICATRIX NATURAE)
Se si pensa a come il Cibo Cotto sia Tossico, è davvero un Miracolo se siamo ancora vivi e che l’Umanità sia sopravvissuta per così tante Generazioni. Questo è solo perché noi esseri Umani, insieme con i Ratti e Maiali, siamo tra le Specie più Geneticamente Resistenti.

Tuttavia, pensiamo quanto più a Lungo e Meglio potremmo Vivere se smettessimo questa Antica Pratica che ci porta sicuramente a Morte Prematura, rispetto a quello che potremmo Vivere. Non ci sono dubbi, quando Cuciniamo stiamo giocando con il Fuoco nel Vero Senso della Parola.

PEGGIORI COTTURE

Grigliate, Barbecue, Microonde e in Ultimo la Pentola a Pressione, sono le Peggiori Cotture in Assoluto. Maggiore è la Temperatura e il Tempo di Cottura, e più Tossine Immagazziniamo. Se proprio dobbiamo o vogliamo, allora Cuociamo a Vapore o Veloce Bollitura, Stufature senz’Olio (o Rosolature Leggere a Fiamma Bassa con Olio di Cocco, un Grasso Saturo altamente Benefico, più Stabile e Resistente alla formazione di Tossine) e Cotture Leggere con Wok sono i Metodi meno Nocivi.

DIETOLOGI E NUTRIZIONISTI
La maggior parte dei Dietologi o Nutrizionisti sono Abilitati per creare Diete Personalizzate in base ai Problemi di Salute della Persona, che per lo più sono a Base di Cibi Cotti, Pastorizzati, o altro tipo di Cottura, in quanto Erroneamente ritenuti più Leggeri e Digeribili.

Questo perché la maggior parte di loro probabilmente, Non è minimamente a Conoscenza dei più Importanti Studi sulla Tossicità dei Cibi Cotti, esistenti da oltre 100 anni.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.