Crostone con Feta e San Marzano

di | 2 Agosto 2019
Crostone con Feta e San Marzano
foto by Paolo Cavacece – Crostone con Feta e San Marzano

Dopo l’Approfondimento delle Teorie del Prof. Longo, ogni mia Futura Ricetta conterrà alcuni dei suoi Importanti Principi come per questo Crostone con Feta e San Marzano.

Quindi Poco Pane, Poca Feta e Tanto Pomodoro, Abbondante Olio Evo, qualche Oliva, Mandorla Nocciola. Questo è il Concetto.

Il Titolo Preciso dovrebbe essere però Crostone di Grano Duro Senatore Cappelli con Feta Greca, Pomodori San Marzano, Olive Denocciolate Itrane, Nocciole e Mandorle del Viterbese e Origano Fresco di Casa Mia.

Ci Tengo a Queste Precisazioni perchè Credo Fermamente nel Consumo di Prodotti di Coltivazione Artigianale Italiana di Qualità, al Contrario dei Prodotti Importati spesso Pessimi e Poco Controllati.

L’Eccellenza della Ricetta Consiste quindi proprio in questo!

PERCHÈ IL PANE DI GRANO DURO SENATORE CAPPELLI

Ho Trattato il Discorso Pane in un Recente Articolo dove Constatavo certamente con l’Uso di un Glucometro che l’Impatto Glicemico sul Mio Organismo era Nettamente più Favorevole quello del Pane di Grano Duro.

INGREDIENTI DEL CROSTONE CON FETA E SAN MARZANO

– 60gr Pane di Grano Duro Senatore Cappelli (Una Fetta Sottile)
– 30gr Feta Greca
– 150/160gr Pomodoro San Marzano Dop
– 7 Olive Denocciolate Itrane
– 8/10 Tra Nocciole e Mandorle
– 1 Cucchiaio Abbondante di Olio Evo di Qualità
– Origano Fresco
– Facoltativo Pepe Nero e Verde o Peperoncino Fresco Tritato

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale)

La Semplice Preparazione Consiste allora nel Rendere Croccante il Pane di Grano Duro al Forno e Irrorarlo con Metà Quantità di Olio. Poi si Aggiunge la Feta Greca Tagliata a Listarelle, quindi il Pomodoro San Marzano Preventivamente Ben “Frantumato” con le Mani. Infine si Guarnisce con Olive, Mandorle e Nocciole, il Restante Olio Evo e l’Origano Fresco.

Facoltativa inoltre una Spolverata di Pepe Nero e Verde a Mulinello o Peperoncino Fresco Tritato.

Paolo Cavacece

SE HAI TROVATO L’ARTICOLO UTILE NON RINGRAZIARE FAI UNA DONAZIONE
Studi, Ricerche e Spese per Test e Sperimentazioni sono Esclusivamente a Carico del Sottoscritto in quanto Ricercatore Libero, Indipendente e Non Sponsorizzato da Alcuno, per questo sono Bene Accette Donazioni a Supporto che possono essere Effettuate con:

Bottone
Donazione in Alto a Destra del Sito (PayPal)
Bonifico Intestato a Paolo Cavacece IBAN:
IT47F03268223000EM000089041
PostePay Intestata a Paolo Cavacece CARTA N°:
4023600928539008.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.