Deamarizzazione Olive

By | 10 Dicembre 2015
Olive sotto Sale

Olive sotto Sale

? DEAMARIZZAZIONE OLIVE
Ho trovato molto Interessante la sua Ricetta del Sugo Crudista che contempla tra i suoi Ingredienti le Olive … e mi chiedevo dove fosse possibile trovarle di Qualità senza Conservanti e che siano state Deamarizzate in modo Naturale.

Grazie,
Mauro


➡️ Ormai le Olive si possono Procurare addirittura nei Mercati ben Forniti, oppure direttamente in qualche Frantoio, perchè spesso quelle acquistate e Confezionate sono Pessime (specialmente quelle Commerciali Conservate in Salamoia).

Io ne faccio largo Uso e non mi fido di quelle in Commercio sia come Coltivazione di Oliva che come Confezionamento Industriale (pensate le Schifezze Chimiche che possono Contenere!). Allora facciamocele da soli.

METODI DELLA DEAMARIZZAZIONE OLIVE
La Deamarizzazione delle Olive ha lo scopo di rendere solubile l’Oleuropeina, che è il Principio Amaro presente nelle Olive. I Metodi sono Sostanzialmente 3.

1) Un Metodo prevede l’Utilizzo della SODA CAUSTICA, dove le Olive sono Immerse e tenute a Fondo con dei Pesi, per 8/12 ore in una Soluzione di Acqua con Soda Caustica all’1,5/3% secondo Olive e loro Maturazione. Successivamente le Olive debbono essere Lavate per 3/4 giorni con cambio dell’acqua 2-3 volte al giorno, fino alla Scomparsa totale della Soda. Infine vanno Conservate in Salamoia (6/8%). E’ chiaro che dato l’Apporto della Sostanza Chimica non è il mio Preferito.

2) Il Secondo Metodo prevede il Solo Uso di ACQUA, dove le Olive sono Immerse e tenute a Fondo con dei Pesi in Semplice Acqua cambiandola 2/3 volte al giorno per 15 giorni. Infine vanno Conservate in Salamoia o sott’Olio.

3) Il Terzo prevede l’Uso di una BREVE BOLLITURA (3 Minuti), dopo aver tenuto precedentemente per un Giorno le Olive in Acqua. Infine vengono Asciugate e Conservate a Piacimento.

C’è anche il Metodo al FORNO che prevede una procedura Mista.

IL MIO METODO VELOCE PER DEAMARIZZAZIONE OLIVE
Io sono solito dare una Schiacciatina alle Olive possibilmente Nere (Tipo Gaeta) poi le metto in una Teglia (non di Metallo) sotto Sale Grosso Marino Integrale per un paio di giorni e si possono già mangiare, ma preferisco Sciacquarle, Asciugarle e Condirle con: Olio Evo, Foglie di Alloro Aglio e Peperoncino, ma ognuno può procedere a Piacimento.

Tutte le Spezie debbono essere Assolutamente Bio e Liofilizzate perchè Fresche Marcirebbero Velocemente.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Alimentazione Vegana/Vegetariana e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

One thought on “Deamarizzazione Olive

  1. Mauro

    grazie infinite per tutte le informazioni che ci regalia. questo sito è veramente utile per la mia salute.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *