Estratto di Aglio

di | 14 Febbraio 2016
Estratto di Aglio
foto by Paolo Cavacece – Estratto di Aglio

Facendo seguito l’Articolo Le Incredibili Proprietà dell’Aglio nel quale si Esaltano le Proprietà Benefiche dell’Aglio, pubblico questa Ricetta dell’Estratto di Aglio come Potente Antibiotico, Vermifugo e Antiparassitario.

DOSI

Sembra che questa sia un’Antichissima Ricetta dei Monaci Tibetani nella quale viene esaltata la sua Potenza addirittura contro Innumerevoli Patologie.

Il Testo inoltre Consiglia Eventualmente di Cominciare con Poche Gocce Prima dei Tre Pasti Principali per poi Passare Definitivamente alle 25 Gocce in Mezzo Bicchiere di Acqua Tre volte al Dì. (Personalmente ho Sperimentato direttamente con le 25 Gocce Prima dei Tre Pasti Principali).

Bisogna Terminare Completamente il Preparato.

La Ricetta è Presente anche nell’Enciclopedia di Medicina Popolare Medio Europea MedPop.

INGREDIENTI PER L’ESTRATTO DI AGLIO (Possibilmente BIO)

• 250gr d’Aglio Italiano Nettato (2/3 Teste secondo Grandezza)
• 200gr (250ml circa) di Alcool Etilico Neutro 96% Bio (o Etilico Purissimo 95°. Quello che è possibile Reperire)

PREPARAZIONE

Per prima cosa Mondare e “Sgranare” le Teste d’Aglio (Rosso Abruzzese o Italiano), togliere l’Anima Interna degli Spicchi e Schiacciarli in un Mortaio. Metterli poi insieme all’Alcool Etilico Alimentare in un Barattolo di Vetro e Tappare bene.

Quindi Mescolare a Fondo e mettere in Frigo per 10gg. Mescolare almeno una volta al Giorno. All’Undicesimo giorno Filtrare Strizzando Bene la Polpa. Infine Riporlo in Frigo ancora per Due Giorni. Allora è pronto per essere Utilizzato.

Non abbiate Timore Non Ritorna su e Non rende Cattivo l’Alito!

CONTAGOCCE

I Contagocce Singoli si trovano facilmente in Farmacia al prezzo di 1 Euro/1 Euro e mezzo ma ho Misurato le 25 Gocce in un Piccolo Cucchiaino che si è Riempito Completamente. Così l’ho Usato più Comodamente e Facilmente senza Contagocce. Quindi Un Cucchiaino Equivaleva a 25 Gocce.

ESTRATTO DI AGLIO PER INFLUENZA E RAFFREDDORI

Al Primo Bisogno (Influenza e Raffreddore) prendere 25 gocce in Mezzo Bicchiere d’Acqua per 3 volte al dì (Mattina appena Svegli, ore 12:00 e ore 19:00). L’ho Sperimentato Contemporaneamente al Digiuno, al Clistere la Mattina e alle Borse Ghiacciate sul Ventre e sulla Fronte.

Passa tutto in 2/3 Giorni infatti senza Schifezze Dannose Chimiche!

PER DIGIUNO TERAPEUTICO

L’ho usato anche come Vermifugo durante il mio Lungo Digiuno Terapeutico per 3 volte al dì (Mattina appena Svegli, ore 12:00 e ore 19:00) Contemporaneamente al Clistere la Mattina e Abbondante Acqua Leggera o Depurata durante il Giorno.

COME VERMIFUGO E ANTIPARASSITARIO PER I BAMBINI

Stessi Quantitativi.

A Coloro che Inevitabilmente Obiettano che l’Estratto d’Aglio è alcolico e Non va bene per i Bambini, allora Rispondo che 25 gocce in Mezzo Bicchiere di Acqua Equivalgono a Mezzo grammo (0,49 per l’Esattezza, Misurati con Bilancina al Millesimo di Grammo) in 110ml di Acqua circa.

Se si tiene conto poi che l’Alcol Utilizzato è al 95% e che l’Estratto d’Aglio Contiene anche il Liquido dell’Aglio stesso, il Grado Alcolico Finale sarà circa di 0,3°.

Valore Infinitesimale ..

Paolo Cavacece

SE HAI TROVATO L’ARTICOLO UTILE FAI UNA DONAZIONE
Studi, Ricerche e Spese per Test e Sperimentazioni sono Esclusivamente a Carico del Sottoscritto in quanto Ricercatore Libero, Indipendente e Non Sponsorizzato da Alcuno, per questo sono Bene Accette Donazioni a Supporto che possono essere Effettuate con:

Bottone
Donazione in Alto a Destra del Sito (PayPal)
Bonifico Intestato a Paolo Cavacece IBAN:
IT47F03268223000EM000089041
PostePay Intestata a Paolo Cavacece CARTA N°:
4023600928539008.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Un pensiero su “Estratto di Aglio

  1. lara

    Ciao Paolo
    x gli ossiuri quanto alcolato daresti ai bambini?
    li ho anche io..ne prendo uno/due cucchiaini 3 volte al giorno
    grazie

I commenti sono chiusi.