Fusilli Integrali con Misticanza di Campo

di | 18 Ottobre 2014
foto by Paolo Cavacece - Fusilli Integrali e Misticanza di Campo

foto by Paolo Cavacece – Fusilli Integrali e Misticanza di Campo

Ricordiamoci sempre che prima di assumere un Cibo Cotto, bisogna assumerne una buona quantità di Verdure Miste Crude (per evitare la Leucocitosi Digestiva – Ricerca Kouchakoff 1930).

Molto buoni anche con i Broccoletti o con la Cicorietta di Campo al Posto della Misticanza, per coloro che amano i Sapori leggermente più Decisi.

Nelle mie Ricette difficilmente compaiono le dosi esatte perchè possono dipendere dai gusti personali.

Vediamo.

INGREDIENTI (Possibilmente BIO):
Fusilli Integrali
• Misticanza di Campo (Prima fra tutte la Cicoria di Campo, poi il Crespigno o Crespino o Lattuga Pungente, il Caccia-Lepre, la Cresta di Gallo, il Dente di Leone – o Pisciacane o Tarassico, la Pimpinella, i Raponzoli, l’Erba Noce – o Erba San Pietro, la Cipiccia – o Lattughetta o Radicchiello, la Valerianella – o Dolcetta, la Papala o Pianta di Papavero, il Cordone del Frate, l’Orecchio d’Asino, ecc.
• Limone di Amalfi (Buccia e Succo)
• Olio Vergine di Cocco
• Aglio e Peperoncino
• Noci, Gherigli
• Brodo Vegetale Fatto in Casa

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale):
PER L’ACQUA PER LA COTTURA AL VAPORE DELLA MISTICANZA
Nell’Abbondante Acqua aggiungere Alloro, Chiodi di Garofano e Zenzero e portare a Cottura a Vapore la Misticanza che una volta Raffreddata verrà Tagliata affinchè meglio si “Conformi” alla Grandezza della Pasta che usiamo.

NOCI
Sminuzziamo “Leggermente”, in modo che rimangano Visibili i Gherigli di Noci, e mettiamoli da parte.

MISTICANZA
In una Padella far Scaldare l’Olio Vergine di Cocco (mai Friggere, ricordarsi dell’Acrilammide anche se l’Olio di Cocco è il Migliore in Assoluto per la Cottura degli Alimenti), l’Aglio Spremuto con l’Apposito Aggeggino, il Peperoncino e i Gherigli di Noce e appena Sprigionano il loro Profumo, aggiungere il Succo del Limone, Rimestare, far Restringere Leggermente e infine aggiungere la Misticanza. Saltare 1 minuto a Fiamma Media e mettere da parte.

PASTA, COTTURA “RISOTTATA”
Nella stessa Padella Scaldare il Brodo Vegetale, versarvi la Pasta e portare a Cottura a mò di Risotto, cioè facendo Rapprendere e Aggiungendo altro Brodo Vegetale, e così via.

MANTECATURA
A Cottura Raggiunta aggiungere la Misticanza, saltare un paio di Minuti, spegnere e Grattuggiarvi sopra la Scorza del Limone Amalfitano (solo la Parte Gialla).

SERVIRE
Servire questa bontà … ma ricordarsi di non Abusarne durante tutta la Settimana, la Pasta (Assolutamente Integrale) non più di 2/3 volte e sempre a Pranzo o alternata ai Legumi o ad altri Cereali.

NOTA
La Quantità di Misticanza della Foto è stata Calibrata per una migliore Riuscita Generale dell’Inquadratura, in realtà ne Associo molto di più.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.