Hamburger Vegano

di | 27 Luglio 2014
foto by Paolo Cavacece - Hamburger Primavera

foto by Paolo Cavacece – Hamburger Vegano

HAMBURG VEGANO DI CECI O LUPINI
Questa Ricetta, Ottima per la Cena per il Fatto di Contenere Proteine Nobili Vegetali che Favoriscono l’Ormone “BruciaGrassi” Glucagone durante la Notte, è nata per la continua Richiesta dei Figli di poter mangiare un Panino con l’Hamburger (insomma a mò di MC Donald’s – Orrore!!!) e per cercare di non “Indurli in Tentazione”, dopo vari Prove sul Campo sono giunto alla Ricetta che Propongo qui.

A loro glieli ho Proposti con il Panino (Integrale a Lievitazione Naturale), con la Maionese di Lupini (fatta in Casa), con il Pomodoro Tagliato Sottilmente e il Cipollotto “Macerato”.

Big Mc Cavacece’s! Che soddisfazione poterli Sottrarre all’Adescamento Mediatico!

Veniamo invece alla Nostra Ricetta, Ottima per la Cena dicevamo, ma anche per il Pranzo; di solito non dò mai i quantitativi giusti per questioni di Gusti, ma questo volta è d’Obbligo.

INGREDIENTI (Possibilmente BIO) x 2 Persone:
PER L’HAMBURGER
• 120gr Ceci Essiccati (o Lupini, Ottimi!)
• 1 Bel Ciuffo di Prezzemolo
• 1 Cipolla di Tropea
• Aglio, 1 Spicchio
• Cumino Ridotto in Polvere
• Pepe a “Mulinello”
• Olio EVO

PER LA VERDURA
• Rucola
• Cipollotto
• Aceto di Mele (Non Filtrato, Non Pastorizzato)
• Olio EVO

PER LA DECORAZIONE
• Pomodorini “Torpedino”
• Maionese di Lupini (fatta in Casa)
• Olive Taggiasche Denocciolate

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale):
Mettere in Ammollo i Ceci la sera prima, Cuocerli al Vapore (Mezza Cottura – debbono essere ancora Croccanti), Scolarli Completamente e metterli in un Robot da Cucina (o i Lupini Sciacquati e Sgocciolati). Aggiungere la Cipolla Tagliata a Pezzi, lo Spicchio d’Aglio, il Prezzemolo con tutti i Gambi, il Cumino Ridotto in Polvere, il Pepe a “Mulinello”, un filo d’Olio Evo e Frullare fino quando raggiunge una Consistenza un pò “Granulosa”, ma Compatta.

Far Riposare in Frigo per un’Oretta per una Migliore Amalgama.

Nel Frattempo Preparare la Rucola semplicemente Condita con Olio Evo, il Cipollotto preventivamente messo a Macerare nell’Aceto di Mele (non Filtrato e non Pastorizzato), e Aceto di Mele (usare quello della Marinatura del Cipollotto).

Formare gli Hamburger servendosi di un Coppapasta (oppure dell’Apposita Pressa per Hamburger), pressando molto Bene e Cuocere subito al Vapore per una Ventina di Minuti (Regolarsi in base ai Gusti – Meno Cuoce più è Digeribile), o Stufato in Padella.

Servire come in Foto, Guarnendo con i Pomodorini “Torpedino” tagliati a Metà e Spalmati con Maionese di Lupini, alternati a Olive Taggiasche Denocciolate.

Sono Ottimi non solo se Gustati appena fatti, ma possono essere serviti anche Freddi.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.