Il Mito della Vitamina B12: Falso!

By | 16 Ottobre 2014
Vitamina B12 Vegetali

Vitamina B12 anche nei Vegetali

LE FORZATURE DELLA FDA
Le Clamorose Forzature della FDA (Federal Drug Administration) hanno Origini lontane, dalle Piramidi Alimentari Contraffatte, alle Tabelle Manipolate, per finire alla “Fantomatica” Carenza della Vitamina B12.

QUOTE PROTEICHE
Particolarmente Gravi sono le Forzature della FDA sulle Quote Proteiche (oggi il loro tetto max è 35 g/die (10-35gr) ma per anni si è parlato di Quote 10 volte maggiori (300 g!), non sapendo che il corpo, oltre i 35 grammi, va in Acidificazione – Madre di tutte le Malattie.

INSUFFICIENZA RENALE
La Medicina Ufficiale, attualmente ancora “Consiglia” per l’Insufficienza Renale, di “DIMINUIRE” l’Assunzione di Proteine (Animali poi!), e non superare la Soglia di 0,8/1gr/Kg !!!

Per cui una Persona Alta che pesa 90/100Kg deve assumere 100gr di Proteine al Giorno, cioè 4-5 Volte la Reale Necessità: Follia Pura, ACIDOSI ASSICURATA.


DOSE GIORNALIERA RACCOMANDATA (RDA)
Dati incrociati forniti da National Research Council (1989), FAO/WHO/UNU (1985), ACSM, ADA, Dietitians of Canada (2000), Institute of Medicine (2002) e ACSM (2009).

Fabbisogno Normale (sedentari): 0,8g/kg/die;
Fabbisogno Neonati: 1,8g/kg/die;
Fabbisogno Bambini (età prescolastica): 1,2g/kg/die;
Fabbisogno Bambini (età scolastica): 1g/kg/die;
Fabbisogno Atleti di endurance (attività leggera): 1,2/1,4g/kg/die;
Fabbisogno Atleti di forza (attività intensa): 1,6/1,7g/kg/die.

Capite perchè siamo Obesi e perchè stiamo sempre Male!? .. e Poveri Bambini!


LA VITAMINA-C
Altrettanto Incredibile la Sottovalutazione della Vitamina C, che “Ristagna” fissa 40-60mg/die quando Tutti la quotano a 300-600 mg/giorno per una Buona Salute.

LA VITAMINA B12

Ma la FDA la “Manipolazione” Maggiore l’ha fatta proprio circa la VITAMINA B12 (Cobalamina) negli anni ’70, quando la WHO (World Health Organization) li aveva fissati a 80-900, e poichè risultava Molto Fastidioso quel Livello Minimo, che caratterizza le Persone in Ottima Forma come i Vegani-Crudisti, prese quel Minimo di 80 e lo Moltiplicarono per 2, portandoli “Furbescamente” a 157.

Attualmente il Range di Normalità di Vitamina B12 nel Sangue è di 180-914mcg/100ml (200-900mcg/100ml – pg/ml, in molti Laboratori). Pensate con quanta “Disinvoltura” viene Variato questo Valore Minimo (80, 157, 180, 200)! Più Sale il Minimo e più si Vendono Integratori e Prodotti Alimentari “Fortificati” di B12.

LIVELLO MINIMO
Siccome nella B12 il Livello Importante è quello Minimo, Raddoppiarlo come Valore avrebbe avuto una Grande Importanza poichè avrebbe spinto la Popolazione Mondiale a Modificare il proprio Stile di Vita mangiando più Carne, Pesce e Formaggi, per “Tentare” di Garantirsi una B12 Elevata, Creando contemporaneamente “A Tavolino” la Favola della Relativa Carenza per i Vegani, infine Garantendo alle Case Farmaceutiche grossi Introiti dovuti alla Vendita degli Integratori di B12 (Non Attivi, quindi spesso Inutili).

RECENTI STUDI
I Recenti Studi Americani, Europei e Cinesi (Colin Campbell nel The China Study), confermano che la B12 è sì Importante, ma come tutte le altre Vitamine, e si trova Spesso in compagnia delle Vitamine del Gruppo B, soprattutto con la B6 e la B9.

VITAMINA B12 NEI VEGETALI: A “BIZZEFFE” NELLE ALGHE
Affermare che la B12 si trova solo nelle Proteine Animali è anche “Clamorosamente Falso”. Fonti Eccellenti di Vitamina B12 provengono soprattutto dalle Alghe (2-12mcg) ma anche dal Cioccolato Fondente (al 70-85% – 0,3mcg), Tempeh (0,1mcg), Miso (0,1mcg), Lievito in Scaglie (0,07mcg), Pane al Germe di Grano (0,07mcg), Tutti i Funghi Crudi (0,05-0,1mcg) e in Misura Minore i Vegetali Coltivati con il Solo Metodo “Bio-Dinamico” che Utilizzano perciò Solamente Letame Animale .. per cui il Fabbisogno Giornaliero non è a Rischio, se non si Compromette Tutto assumendo contemporaneamente i Dannosi Zuccheri Chimici e Raffinati Distruttori della “Linea Completa” del gruppo B e i Dannosi Farmaci.

Fonte USDA (United States Department of Agriculture – National Nutrient Database for Standard Reference. Release 27)

Al Contrario dei Paesi Occidentali in generale e dell’Italia in particolare infatti, dove le più comuni Fonti Alimentari di Vitamina B12 sono i Cibi di Origine Animale, nei paesi dell’Asia Orientale e del Sud-Est Asiatico, una Fonte importante di Vitamina B12 è rappresentata dalle Alghe, un Ingrediente Caratteristico delle Cucine Locali.


B12 NELLE ALGHE (Microgrammi per 1gr di Prodotto Essiccato)

Spirulina: 11mcg
Klamath (Afa): 8mcg (sicuramente Attiva)
Nori: 4mcg
Dulse, Kombu (Kelp): 3mcg
Wakame, Carragheen, Spaghetti di Mare: 2mcg

Le Stesse presentano inoltre Alti Valori di Minerali, soprattutto Calcio e Magnesio.

➜ Studio Preliminare di uno Staff tutto Italiano sull’Assimilabilità della Vitamina B12 dell’Alga Klamath con contemporaneo Abbassamento dei Valori dell’Omocisteina: Effect of a Klamath Algae Product (“AFA-B12”) on Blood Levels of Vitamin B12 and Homocysteine in Vegan Subjects, QUI.

• LA Dr GINA SHAW
La Inglese Dr Gina Shaw, Specializzata in Igiene Naturale, Medicina Complementare, Digiuno ed Iridologia,

afferma Testualmente:

La vitamina B12 viene Esecreta dalla Bile e poi riassorbita. Questo fenomeno è conosciuto con il nome di “Circolazione Enteropatica”. La quantità di B12 Esecreta nella Bile può variare da 1 a 10 ug (microgrammi) al giorno. Le persone che seguono una Dieta con Valori Bassi, inclusi Vegani e Vegetariani, possono Ottenere più B12 dal SUO RIASSORBIMENTO CHE DALLE FONTI ALIMENTARI. Il Riassorbimento è il motivo per cui possono occorrere anche 20 anni affinché una Carenza si Manifesti.

Al Contrario, se la Carenza di B12 è Causata da una Mancanza nell’Assorbimento, bastano 3 anni perché si manifestino i Sintomi della Malattia. Siccome la Vitamina B12 in un Corpo Sano viene Riciclata, la Sintesi Interna della B12 può Soddisfare i nostri Bisogni senza che questa venga Aggiunta nella Dieta. Ma se nella nostra Dieta manca il Cobalto, il Problema non è più una Mancanza di B12 nella Flora Intestinale, ma una Mancanza di Cobalto (che ha bisogno di altri fattori per venir assorbito), che si trova nei Funghi, nei Tartufi, nella Frutta e nelle Verdure, ma sempre in quantitativi Minimi, essendo un Minerale Velenoso.

➔ IL PROBLEMA DELLA VITAMINA B12 – Dr GINA SHAW – Articolo Completo, QUI.

• IL Dr DOUGLAS GRAHAM
Lo statunitense Dr Doug Graham Specializzato in Scienza dell’Alimentazione nello Sport, nonchè Chiropratico, Vegano-Crudista e Promotore della Dieta 80/10/10 (80% delle Energie giornaliere in Carboidrati, 10% in Proteine e 10% in Grassi), Digiunista, Consulente di Atleti di Livello Mondiale come della tennista Martina Navratilova, del giocatore professionista di Basket NBA Ronnie Grandison, del Velocista Olimpico Doug Dickinson, nonchè Personal Trainer dell’attrice Demi Moore,

afferma Testualmente:

Circa la Carenza di Vitamina B12 ci sono vari approcci, il Modello Medico direbbe di prendere Integratori di B12. Ciò è come dire: “Ho un Secchio. Dovrebbe essere Pieno d’Acqua ma non lo è perchè Bucato.” Il Modello Medico direbbe, “Aggiungiamo Acqua”. Il MODELLO IGIENISTA direbbe, “Tappiamo il Buco”, e una volta Tappato il Corpo Riempirà il Secchio Automaticamente”.

Ho fatto esperienza con Persone che avevano carenza di B12 messe a Digiuno con la Sola Acqua e 3-4 Settimane dopo, avevano Livelli Perfettamente Normali di B12. Questo Dimostra che è un Problema di Assorbimento e non di Assunzione.

La B12 è dovunque. Nell’aria, nelle Mucose del nostro Naso; ogni volta che Inaliamo, stiamo Respirando B12; ogni volta che Ingeriamo la Saliva, stiamo ingoiando B12. Non è un problema di Esposizione.

LA CARENZA E’ POSSIBILE CON QUALSIASI DIETA
Non esiste nessun Animale che produce B12. La Vitamina B12 viene Prodotta dai Batteri, ma ancora diamo retta a Miti Costruiti ad Arte. È stato Dimostrato che con qualunque Dieta, c’è una Percentuale di Persone che hanno Carenze di Vitamina B12, Vegetariano, Vegano, Vegano-Crudista oppure Onnivoro, la Percentuale è sempre la Stessa.

La Carenza di B12 è stata dapprima scoperta nei Carnivori (Onnivori), quelle persone che “Mangiano di Tutto”.

Non c’entra nulla la Dieta Vegana. Persone che si stanno Alimentando quotidianamente con Integratori di B12 ad ogni pasto, Ingeriscono Livelli di B12 molto Superiore rispetto alla Popolazione Normale o che non fanno uso di Integratori ma Viene Espulsa. Il Nostro Corpo Ragiona così: “Se hai Troppo di Qualcosa, allora Buttalo Fuori, altrimenti se Corri Troppo Velocemente, rischi di Schiantarti”.

➔ Intervista Completa Integrale al Dr Graham, QUI

LA POSIZIONE UFFICIALE DELL’ADA (AMERICAN DIETETIC ASSOCIATION) E DEL DIETITIANS OF CANADA

“Le Diete Vegetariane e Vegane sono “Adeguate” in OGNI Stadio della Vita Umana, compresi GRAVIDANZA, ALLATTAMENTO, ETA’ INFANTILE E ADOLESCENZA”. Vanno avanti anche dicendo che i “Vegani sono più Longevi e Non Soffrono di Malattie Degenerative”. Ma questo è un altro Discorso ..

DOMANDA
Come è Possibile la Posizione dell’ADA se le Diete Vegane e Vegetariane sono Carenti di Vitamina B12 ???

RISPOSTA
E’ Possibile Semplicemente perchè la Verità Risiede nell’Affermazione della Posizione Ufficiale dell’ADA e Non di chi Afferma “Subdolamente” che ci sia Carenza di B12 nella Dieta Vegana e Vegetariana!

ADA REPORTS – Position of the American Dietetic Association and Dietitians of Canada: Vegetarian Diets., QUI


CONCLUSIONE

IL PRIMO UOMO SI NUTRIVA ISTINTIVAMENTE SENZA AIUTO MEDICO
Immagino, e ne sono Fortemente Convinto, che il primo Uomo (Hominidae, Ominide o chiamatelo come volete), che sicuramente è nato nella Fascia Equatoriale (soprattutto Africa e poi Asia – infatti Non siamo mai stati ricoperti da nessuna Protezione Naturale tipo Pelliccia o altro, per sopportare Climi Freddi), come da Noti Ritrovamenti, quindi dove Abbondava e ci si Nutriva con tanta Dolcissima Frutta e con Bacche, Radici, Tuberi e magari di tanto in tanto con qualche Uovo “Rubato” a qualche Nido, ebbene Non credo che questo Ominide si Creasse il Problema Etico o Salutistico Alimentare o che cercasse un Integratore di B12 per evitarne la Carenza o che facesse le Analisi del Sangue o che avesse bisogno di Chicchessia per Alimentarsi in modo a lui Adeguato, ma ciò avveniva “Sicuramente” in modo Naturale e per Istinto, senza bisogno delle Attuali Artificiose “Impalcature Mediche”.

➜ Estratto da Non Basta essere Vegani, QUI

La Salute è uno Stato Naturale. Se si ha una Malattia, vanno Rimosse le Cause. La Salute è la cosa più Facile al Mondo: Mangiare “Vegetale”, Cibi che danno una Grandissima Soddisfazione, senso di Sazietà. Se vuoi avere una Salute Totale, bisogna prendersi Cura dei Propri Punti Deboli, Mangiar Bene è facile, è un Dono che le Persone devono Sperimentare e Scoprire su se stesse.

Se poi ci si vuol togliere uno “Sfizio” una Tantum, si potrà Optare per un Ovetto Ruspante, magari sottratto a una dozzina di Galline che Razzolano felici nell’Aia, da fare Sodo o Pochè (in Camicia), o un Pezzetto di Formaggio di Malga a Pasta Cruda (magari di Capra) ricavato mediante “Caglio Vegetale”, una volta constatato che il loro Pastore Montano tratta gli Animali Amorevolmente e non come Vittime Sacrificali, magari aggiunto in un Panino Integrale Tostato che contenga molta Lattuga, o con Zucchine e Melanzane, non fa davvero morire nessuno … ma deve essere una Concessione verso se stessi e Non un’Imposizione per la Ricerca della Vitamina B12. Problema Inesistente.

➔ Articolo Completo: Indulgenza Vegana, QUI

La Stragrande Maggioranza delle Persone deve sapere che gli Unici Responsabili delle loro Salute sono loro stessi, e non debbono Demandare la Responsabilità a chicchessia, neanche se abbigliato con “Camice Bianco”!

Spesso molti Articoli (non Tutti), che “Inneggiano” alla Carenza di Vitamina B12 nei Vegani/Vegetariani, hanno come Scopo Finale la Vendita dei Relativi Integratori o Cibi Vegani Fortificati, attraverso un neanche troppo “Velato Terrorismo Mediatico”.

Non “Abbocchiamo” alle Numerose Balle che ci vengono Propinate dal Circolo Industriale Agro-Zootecnico-Alimentare-Farmaceutico-Mediatico, Informiamoci, Ragioniamo e “Risolviamo” come meglio Crediamo, con la Nostra Testa!

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Alimentazione Vegana/Vegetariana e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

One thought on “Il Mito della Vitamina B12: Falso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *