La Dieta Mima Digiuno “Casalinga”

di | 8 Luglio 2019
foto by Paolo Cavacece - Minestra Casalinga Mima Digiuno
foto by Paolo Cavacece – Minestra Casalinga Mima Digiuno

Prima di Partire qualche Giorno per la Puglia mi ero Ripromesso che al Ritorno come Primo Impegno avrei Provato la Dieta Mima Digiuno (DMD) del Prof. Valter Longo.

Il Prof. Longo è Presente nei 50 Top Influencer Mondiali per l’Alimentazione Grazie anche a questa Dieta.

Per Smaltire un po’ qualche Inevitabile “Sgarro” che il Viaggio avrebbe Comportato ma anche per Riprendere poi quella che Ormai Reputo l‘Alimentazione Naturale dell’Uomo.

LA TEORIA DI PARTENZA

Prima di Tutto ho Studiato la Ricerca Capitanata dal Prof. Longo Pubblicata su CellPress. Ho letto poi il suo Libro La Dieta della Longevità nel quale viene Spiegata la Giusta Alimentazione ed il Perchè fare alcune Volte all’Anno la Dieta Mima Digiuno (DMD).

PREMESSA SULLE CALORIE

La Seguente Dieta Mima Digiuno (DMD) si Basa anche sulle Calorie, Parametro medico al quale Non Credo Affatto perchè il Nostro Corpo Non è una Macchina Termodinamica.

Infatti le Molecole del Cibo che Assumiamo “Dialogano” con il Nostro Organismo e DNA attraverso un Impatto BioChimico (Prof. Luigi Rossi – Dalle Calorie alle Molecole – pag. 57).

Comunque Riporto i Parametri Calorici Fedelmente Solo per Comodità e per Non Modificare il Lavoro del Prof. Longo.

DIETA MIMA DIGIUNO (DMD) DEL PROF. VALTER LONGO

1° Giorno: 1.090 Calorie circa
(10% Proteine, 34% Carboidrati, 56% Grassi)

– 500 Calorie in Carboidrati Complessi (Verdure come Broccoli, Pomodori, Carote, Zucca, Funghi, ecc.).
– 500 Calorie in Grassi Sani (Noci, Mandorle, Nocciole, Olio Extra Vergine di Oliva).
– 25 grammi di Proteine di Origine Vegetale (Soprattutto Frutta a Guscio e Legumi).
– Acqua a Volontà.
– The Verde Senza Zucchero (3-4 Tazze al Giorno).
– Integratore di Omega 3/6 e Multivitaminico/Minerale (Tre Volte a Settimana).

Gli Ingredienti vanno Divisi tra Colazione, Pranzo e Cena o possono essere Consumati in Soli 2 Pasti e 1 Spuntino.

Giorni 2-5: 725 Calorie circa
(9% Proteine, 47% Carboidrati, 44% Grassi)

– 400 Calorie in Carboidrati Complessi (Verdure come Broccoli, Pomodori, Carote, Zucca, Funghi, ecc.).
– 400 Calorie in Grassi Sani (Noci, Mandorle, Nocciole, Olio Extra Vergine di Oliva).
– Acqua a Volontà.
– The Verde Senza Zucchero (3-4 Tazze al Giorno).
– Integratore di Omega 3/6 e Multivitaminico/Minerale (Tre Volte a Settimana).

Gli Ingredienti vanno Divisi tra Colazione, Pranzo e Cena o possono essere Consumati in Soli 2 Pasti e 1 Spuntino.

Giorno 6. Dopo la DMD (Dieta di Transizione di 1 Giorno)

Dopo la Fine della Dieta Mima Digiuno (DMD) Adottare una Dieta a Base di Carboidrati Complessi (Verdure, Cereali, Pasta, Pane, Frutta, Noci, Mandorle, ecc.).

Minimizzare o Azzerare il Consumo di Proteine Animali, Grassi Saturi, ecc..

DIETA MIMA DIGIUNO CASALINGA

Poichè la Dieta del Prof. Valter Longo è Prodotta dalla ProLon ad un Prezzo di 199 € (L-Nutra Italia – Tutti i Ricavati sono Devoluti per la Ricerca) in un Kit Completo Valido per Tutti e 5 Giorni, mi sono chiesto se fosse stato Possibile Riprodurla a Casa con Prodotti anche Migliori in quanto Freschi e Non Liofilizzati (o Disidratati).

La Risposta è stata Affermativa. Mi sono infatti Dotato di una Eccellente App Gratuita per Cellulare nella quale è Possibile addirittura Impostare Esattamente i Macronutrienti (Proteine, Carboidrati e Grassi) che si Desiderano Consumare Giornalmente.

Basta poi Inserire gli Alimenti Desiderati (sia Singoli che Combinati come per Esempio Minestroni Congelati) per avere poi Porzioni per i Singoli Pasti, Spuntini e Calorie Restanti per gli Altri Pasti.

Alla Fine il Conteggio Automatico è Preciso. Per Comodità ho Utilizzato le Stesse Calorie (725) per Tutti e 5 i Giorni (9% Proteine, 47% Carboidrati, 44% Grassi) invece che Differenziare il Primo Giorno come nella DMD Originale.

COMPOSIZIONE DEI PIATTI

PRANZO E CENA

Con questa App però Non ho Elaborato Tutti e 10 i Pasti della Dieta DMD (5 Giorni) Separatamente più gli Spuntini perchè Abituato anche ai Digiuni Completi. Ho Preparato in Primo Luogo un Piatto Base (Abbondante) con delle Varianti Giornaliere.

Restando Sempre però nel Conto Totale delle Calorie Prefissate.

Al Minestrone (Piatto Base), già Completo di per se, poi ho Aggiunto di Volta in Volta una Cipolla Rossa di Tropea, Pomodori San Marzano, Fagioli Borlotti Freschi, Patate di Viterbo, Asparagi Sardi, Fagiolini, Aglio, ecc., per Variarne un po’ il Sapore.

Ho Aggiunto anche Spezie come Chiodi di Garofano Altamente AntiOssidanti, Alloro, Pepe in Grani Nero e Verde.

Tutto senza Sale (come mio Solito ormai dal 2011).

Variavo anche la Consistenza. Più Brodoso o più Asciutto. Importante era poi l’Aggiunta nel Piatto di 7/9 Olive di Denocciolate sott’Olio, una Manciata di Semi a Guscio (Nocciole o Mandorle o Noci o Noci di Macadamia o Noci Pecan, ecc.) e un bel Giro di Olio Etra Vergine di Oliva (Un Cucchiaio Pieno).

COLAZIONE

Un Bicchierone di Tè Verde e dopo qualche Minuto un Caffè Espresso con Solo 1,5gr di Zucchero Moscobado.

Volendo si può Bere il Tè Verde anche come Spuntino del Pomeriggio.

RISULTATO ECCELLENTE DELLA DIETA MIMA DIGIUNO

Come Risultato ho verificato una Drastica Diminuzione del Gonfiore Generale (Disintossicazione) e del Giro Vita.

Migliorata inoltre la Vitalità, il Sonno, l’Energia e la Disponibilità all’Attività. Soprattutto in 5 Giorni ho Sfiorato un Calo di Peso di ben 3Kg (2,940Kg per l’Esattezza)!

Ho Constatato anche una Diminuzione del BMI (Body Mass Index – Indice Massa Corporea) e della Massa Grassa, un Aumento dell’Acqua Corporea, della Massa Magra e della Massa Ossea. Certamente una Diminuzione dell’Età Metabolica.

Il Tutto Misurato Giornalmente con una Economica ma Precisa Bilancia Impedenziometrica Professionale.

Dopo il Sesto Giorno, quello di Transizione infine, il Peso era Calato Ulteriormente. In Totale 3,200Kg Mangiando Abbondantemente!

CONCLUSIONI

La Dieta Mima Digiuna si è Rivelata una Bomba! D’altra Parte si Basa su un’Alimentazione Vegana al 100%. Questo magari Non farà Piacere a quelli del Teatrino Mediatico dove bisogna Mangiare un Po’ di Tutto. Infatti poi sono Tutti Obesi e Malati Cronici. A Vita!

Ora sto Testando quella che il Prof. Longo ha Denominato nel suo Libro la Dieta della Longevità.

Praticamente una Dieta Vegana con Aggiunta di Pesce Pescato 2 Volte a Settimana. Mentre per gli Over 65/70enni sono Ammesse anche Uova, Feta, Pecorino e Yogurt di Capra.

Sarà mia Premura Redigere un Articolo per Pubblicarne i Risultati.

Paolo Cavacece

SE HAI TROVATO L’ARTICOLO UTILE NON RINGRAZIARE FAI UNA DONAZIONE
Studi, Ricerche e Spese per Test e Sperimentazioni sono Esclusivamente a Carico del Sottoscritto in quanto Ricercatore Libero, Indipendente e Non Sponsorizzato da Alcuno, per questo sono Bene Accette Donazioni a Supporto che possono essere Effettuate con:

Bottone
Donazione in Alto a Destra del Sito (PayPal)
Bonifico Intestato a Paolo Cavacece IBAN:
IT47F03268223000EM000089041
PostePay Intestata a Paolo Cavacece CARTA N°:
4023600928539008.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.