Solanacee e Solanina

di | 6 Febbraio 2016
Patate Vecchie e Germogliate.

Patate Germogliate.

✉️ Dottor Cavacece,

lo so che non è un medico, ma senz’altro è molto Colto in materia di Alimentazione e ciò si Evince dagli Articoli Scientifici che Pubblica sul suo Sito. Le volevo per questo chiedere un suo parere sulle Solanacee, che vedo spesso Demonizzate: ho Cambiato Alimentazione da poco più di due anni, da quando sono stata operata per un Colangio-Carcinoma.

CAMBIAMENTO ALIMENTARE
Se sono qui, in buone condizioni, nonostante le ripetute recidive che tratto con Radiofrequenza, è sicuramente merito dei miei Cambiamenti Alimentari fatti e non di fortuna.

SOLANACEE
Allora, il parere che chiedo è questo: le Solanacee che possono far parte dell’Alimentazione di chi è affetto da cancro? Io adoro tutte le Verdure, Crude e Cotte, il Peperone nell’Insalata la rende più briosa e il Pomodoro è quasi Insostituibile per una Persona del Sud. Potrei fare a meno delle Patate, visto anche il Carico di Amidi.

Cosa ne pensa? Grazie.

Lorenza


➡️ Ciao Lorenza,

Complimenti per il Cambio di Alimentazione che non dovrebbe tardare a dare i suoi Buoni Frutti.

SOLANACEE
La frase tipica che si trova accanto alla categoria Solanacee, è: Meglio non Esagerare, poichè contengono la Solanina, un Alcaloide Tossico.

Troppo Sbrigativa e seguita poi dalla solita Predichetta sulle Patate Verdi, Germogliate e Vecchie che sapevano già 3500 anni fa sulle Ande (non è una battuta, pare che addirittura le Liofilizzassero!) o la storiella dei Pomodori Verdi (Immaturi e Non il Tipo), che in fondo Pochissimi Mangiano.

➜ LE DOMANDE COMUNI
Cosa è infatti un Alcaloide? Perché è Tossico? E in che Quantità? Se mangio una pentola di Purè vado all’Ospedale? Posso stare tranquillo se mangio pochi Pomodori Ciliegini? Se ho Mangiato Patate le Melanzane le devo rimandare a domani, altrimenti accumulo?

SOLANACEE E SOLANINA
La Solanina è un Glicoalcaloide leggermente Velenoso che si trova nella Pianta e nel Fogliame, e che talvolta si sviluppa come Germogli nelle Patate mal conservate in Luoghi Umidi ma per tutte le Solanacee serve unicamente come Mezzo di Difesa come Funghicida, Battericida e Pesticida.

PATATE GERMOGLIATE
Per stare tranquilli basterà semplicemente staccare con cura con un opportuno Scavino gli eventuali Germogli nelle Patate, che però Testimoniano che il Prodotto è Sano e non ha subito Processi di Dannosa Irradiazione (Raggi Gamma). Scartare inoltre le Patate che presentano Macchie Verdi o hanno un “Sapore Strano” e/o Amaro che Istintivamente Scarteremmo anche senza pensare alla Solanina. Tutto qui.

Vediamo ora cosa ne dice la Scienza.

PATATE: DOSI EVENTUALMENTE TOSSICHE
Le Qualità Occidentali Coltivate attualmente, sono Poco Ricche di Solanine, in media 10/15 mg/kg in Patate Sane Lessate (né Verdi né Germogliate), dunque la Dose Tossica si raggiunge con circa 20 kg di Patate in un solo giorno, quella Potenzialmente Letale con 40 kg.

PATATE VECCHIE E GERMOGLIATE
Infatti 3 mg/kg di Peso Corporeo (per una persona di 70 kg circa 210 mg Totali) sono la Dose Tossica (Vomito, Dolori Addominali, Disturbi Gastrointestinali, Mal di Testa, Vertigini), 6 mg/kg di Peso Corporeo la dose Potenzialmente Letale (420 mg Totali per la persona di 70 kg).

POMODORI
Sappiamo dalle Statistiche che il consumo Medio Annuo Pro-Capite di Pomodori in Italia (in tutte le loro forme, dal sugo all’Insalata) è di 75 kg: Ipotizzando per eccesso un contenuto medio di 10 mg/kg di Solanine arriviamo a 750 mg in un anno, circa 2 mg al giorno: un Centesimo della Dose Tossica, e siamo stati Pessimisti.

PEPERONI
Le varietà Rosse e Gialle, ben mature, hanno meno di 80-90 mg/kg di Solanine. Le varietà Verdi non ne hanno tante di più, ma visto il minor quantitativo di Carotenoidi hanno alla fine un Valore Nutrizionale Minore.

MELANZANE
Solasonina e Solamargina sono poco Tossiche, e nelle Melanzane si concentrano soprattutto nella Buccia. In media nel Prodotto Fresco va da 60 a 110 mg/kg. La Sbucciatura abbassa sì il contenuto di Solanine ma Elimina anche le Sostanze Bioattive come i Polifenoli Antociani (colore viola), abbassando però i Valori Nutrizionali.

LA TABELLA SOTTOSTANTE E’ ESTREMAMENTE CHIARA
Attenzione fare Riferimento alle Patate Lessate infatti le altre comprese le Germogliate sono Crude, così come Pomodori, Peperoni e Melanzane. ⬇︎

Tabella della Solanina nelle Solanacee by www.lamiamacrobiotica.wordpress.com

Tabella della Solanina nelle Solanacee by www.lamiamacrobiotica.wordpress.com

CONCLUSIONE
Mangiamo le Solanacee senza troppi Problemi nel contesto di una Dieta Varia, nella quale dunque non si Abbonda Esageratamente di Nulla.

Non si può mangiare Verdura solo sotto forma di Solanacee, come non si può Esagerare con le Crucifere, con i Formaggi (Grassi Saturi), con la Pasta Integrale, con gli Spinaci (Ossalati) etc. etc..

Una Dieta Naturale ben condotta, quindi Molto Differenziata, dove non si Abusa di un Solo Tipo di Alimento, Non prevede Privazioni di alcuno dei Meravigliosi Doni di Madre Natura, Comprese le Solanacee.

Qualunque Cibo al limite può contenere qualche tipo di Antinutriente, qualche Fattore Indigesto o Leggermente Tossico, senza per questo essere catalogati Tossici o Velenosi e bisognerebbe Mangiarne molti Chili per subirnee eventuali Danni.

LODE ALLE PATATE SANE
La Patata è talmente Buona e Nutriente da potersi considerare Cibo Completo capace di sfamare al meglio chiunque. Cotta poco (Vapore o Forno – No Microonde e Pentola a Pressione) e con la Buccia (anche se Contiene un pò di Solanina, ma non credo che ne mangiate 3kg), mantiene le sue Caratteristiche.

NO ALLE PATATE SPAZZATURA
Chiaro che vanno Evitate le Classiche Patatine Fritte Confezionate, spesso cariche di Acrilamide, per essere state sottoposte a Cottura oltre i micidiali 110°C, e ancor più vanno Evitate le Patatine dei Fast Food, Conservate, Stracotte, Oliate, Bicotte (da Irradiatiazione).

Articolo sulle Cotture, QUI.

POMODORI, MELANZANE E PEPERONI AD OCCHI CHIUSI
Peperoni e Peperoncini sono Fantastici e non solo per il Sapore. Le Melanzane grandi e Piccole, Lunghe e Tonde, Bianche e Viola, leggermente Grigliate sono addirittura la fine del mondo, anche per un buon Panino Vegano. I Pomodori non sono soltanto un Frutto Fantastico, ma risultano anche carichi di Licopene, un Carotenoide che è stato giudicato Utilissimo contro i Tumori alla Prostata.

Anche i Pomodori possono essere leggermente Cotti con Intelligenza (in modo Conservativo), senza Compromettere del tutto le loro Grandi Qualità.

Le ultime ricerche dimostrano poi che, foglie a parte, la Solanina è praticamente Assente nei Pomodori Occidentali, mentre c’è presenza di Tomatina, un Alcaloide Innocente e Benigno.

SANGUE ROSSO FLUIDO E OSSIGENATO
L’obiettivo per la Salute resta quello di Cambiare lo Stato del Sangue da Denso, Scuro e Melmoso a Fluido, Rosso, Puro ed Ossigenato. Niente di Meglio che Frutta Cruda, Insalate e Ortaggi, con Digestioni Leggere e Veloci, tanto da Stimolarci nuova Sensazione di Fame.

Paolo Cavacece


Tratto da “www.lamiamacrobiotica.wordpress.com – Solanacee e Solanina: insomma possiamo abbondare o no?” by Pades – Elaborazione, Integrazioni, Aggiornamenti, Titoli, Traduzione e Riassunto di Paolo Cavacece.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.