Avenotto con Cardocelli Brodettati

di | 9 Novembre 2016
foto by Paolo Cavacece - Avenotto con Cardoncelli Brodettati

foto by Paolo Cavacece – Avenotto con Cardoncelli Brodettati

TITOLO COMPLETO
Avenotto (Avena Cucinata a mo’ di Risotto) con Cardocelli Brodettati e Gocce di Carolina Reaper.

Il modo Migliore per Preparare una Ricetta è Sicuramente quello di Scegliere prima l’Ingrediente Stagionale o di Qualità che i nostri Abituali Fornitori ci Offrono. Così è stato infatti questa mattina il mio Verduraio di Fiducia Esponeva dei Funghi Cardoncelli a Testa Scura veramente Belli e Freschissimi.

I Cardoncelli (Pleurotus Eryngii) sono Funghi di più Varietà, molto Buoni, Prelibati, di Colore Scuro, sono Carnosi, Sodi ed hanno un Sapore Inconfondibile; Crescono Spontaneamente in Puglia (Murgia), Basilicata, Calabria, Sardegna e alcune Province del Lazio e della Sicilia ma si trovano anche Coltivati come nel mio caso.

foto by Internet - Funghi Cardoncelli Freschi

foto by Internet – Funghi Cardoncelli Freschi

Vediamo la Ricetta.

INGREDIENTI (Possibilmente Bio)
PER L’AVENOTTO
• Avena Integrale in Chicchi (Attivata – Leggere più Avanti il Relativo Articolo)
• Brodo Vegetale fatto in Casa (QUI la Ricetta per Cuocerlo in Poco Tempo)
• Latte di Soia Naturale (senza Schifezze Aggiunte)
• Olio Evo

PER I FUNGHI CARDONCELLI
• Funghi Cardoncelli
• Aglio Fresco Tritato
• Olio di Riso
• Prezzemolo Fresco Tritato
• Pepe Nero e Verde “a Mulinello”
• Latte di Soia Naturale (senza Schifezze Aggiunte)
• Succo Fresco di Limone

PER LE GOCCE DI CAROLINA REAPER
• Peperoncini Carolina Reaper Freschi
• Olio Evo
• Aceto di Mele


➜ Articolo Completo su come Attivare Legumi, Cereali e Semi (Frutta Secca Oleosa), QUI.


PREPARAZIONE (Tutto senza Sale)
PER L’AVENOTTO
Cuocere l’Avena con il Brodo Vegetale finchè sarà Completamente Rappreso, Aggiungere un po’ di Latte di Soia per Aggiungere Cremosità. Fare Rapprendere e Aggiungere un Filo di Olio Evo e Mantecare.

PER I CARDONCELLI
Nel Frattempo Cuociamo i Cardoncelli in una Padella con l’Aglio Tritato e l’Olio di Riso. Aggiungiamo il Prezzemolo Tritato e il Pepe a Mulinello.

PER IL BRODETTO
Con una Frusta Amalgamare un Filo di Olio di Riso, un po’ di Succo di Limone e un po’ di Latte di Soia per il Brodetto, l’Aggiungiamo in Padella ai Funghi e Mantechiamo fino al Raggiungimento di una Giusta Cremosità.

PER LE GOCCE DI PEPERONCINO
A Parte avremo Frullato i Peperocini Carolina Reaper Freschi ed avremo poi Aggiunto Poche Gocce di Aceto di Mele e dell’Ottimo Olio Extra Vergine di Oliva.

PER LA PRESENTAZIONE
Aggiungiamo una Piccola Quantità di Cardoncelli all’Avena Finendo la Mantecatura. Il Resto dei Funghi Cardoncelli li Adagiamo sull’Avenotto già “Impiattato” (come in Foto).

Infine con un Cucchiaio Spargiamo qualche Goccia di Salsa di Carolina Reaper sull’Avenotto. Andateci molto Piano perchè sono i Peperoncini più Piccanti Esistenti.

Ottimo, Nulla da Invidiare al Classico Risotto.

NOTA SULL’AVENA INTEGRALE, CEREALE NATURALMENTE PRIVO DI GLUTINE

Ho Inserito questa Ricetta tra quelle Senza Glutine perchè L’Avena Integrale è per sua Natura Priva di Glutine Contrariamente a quello che si dice e si Legge ma quella in Commercio può aver Subito Contaminazioni con altri Cereali Contenenti Glutine sia in fase di Coltivazione che nel Trasporto o in fase di Lavorazione.

L’Avena Integrale è un Ingrediente Importante per l’Alimentazione Gluten-Free, perché Amplia la Gamma dei Cerali che possono essere usati dai Celiaci. Per Consumare tranquillamente Alimenti a base di Avena in caso di Celiachia, Occorre Controllare l’Apposito Simbolo sulla Confezione e fare Attenzione alla Provenienza del Cereale.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *