Gelati Vegani fatti in Casa

di | 23 Giugno 2016
foto by Paolo Cavacece - Gelato (Sorbetto) alle Ciliege e Cioccolato Fondente

foto by Paolo Cavacece – Gelato-Sorbetto di Ciliege con Cioccolato Fondente

GENIALE MACCHINETTA
Mi è appena arrivata questa Geniale Macchinetta ed Economica, per fare Gelati-Sorbetti di Frutta e non solo. Non è un Frullatore e il Principio di Funzionamento è lo stesso dell’Estrattore di Succo in quanto gira Lentamente, soltanto non ha il Filtro ma un Omogeneizzatore al termine della Coclea e una Uscita del Prodotto Finito a Stella.

Quindi non è una Gelatiera nel senso Classico della Parola, in quanto non viene “Mantecato” Nulla e il Processo è molto più Semplice e Veloce: basta Mondare la Frutta, Tagliarla a Pezzetti e Congelarla.

Tutto qui!

SOLO FRUTTA FRESCA DA NOI CONGELATA
Il Procedimento per Produrre Gelati-Sorbetti è possibile anche senza “Macchinetta”, occorre però un Frullatore, la Frutta Congelata ma anche del Liquido (Latte Vegetale, Acqua o altro). Con questa “Macchinetta” invece occorre SOLO FRUTTA FRESCA DA NOI CONGELATA e basta, quindi Senza Latte, Uova, Zucchero e/o Additivi Tossici !

GELATI SENZA SENSI DI COLPA
Si potranno mangiare i Gelati Vegani sempre e senza sentirsi in Colpa per l’Eccessiva Assunzione di Zuccheri, Grassi Aggiunti o “Schifezze Varie” che si potrebbero trovare nei Gelati Acquistati, senza parlare poi del Latte e delle Uova.

DALLA FRUTTA AL GELATO-SORBETTO
Si potranno Preparare Gelati-Sorbetti con Banane, Fragole, Kiwi, Pesche, Albicocche, Frutti di Bosco e tutti gli altri Tipi di Frutta senza Semi Duri, purchè “Sbucciabili e non troppo “Acquosi” e Fibrosi.

CONSIGLI
È Preferibile usare sempre le Banane Miste come Base ed Aggiungere Eventualmente un altro Tipo di Frutta, il risultato sarà Fantastico, Cremoso come un Gelato Professionale! Sarà sufficiente mettere la Frutta in Congelatore per almeno 24 ore e poi, quando si ha voglia di un Bel Gelato-Sorbetto, tirarla fuori dal Congelatore e farla Riposare per circa 15 minuti a Temperatura Ambiente (Importante, questo è il Segreto per una Perfetta Riuscita).

Inserire Praline, Granelle alla Nocciola, Miele, Cioccolato a Scaglie, Yogurt e tutto ciò che la fantasia ci Suggerisce Usando anche 2 o 3 Tipi di Frutta Diversa per Creare Combinazioni di Gusto e Colore, Contemporaneamente alla Frutta Congelata e mai da Sola per un Migliore Risultato.

PROVA
Ho voluto provare Subito in modo più Complicato, in quanto ho utilizzato le Ciliege preventivamente Denocciolate con l’Apposito Attrezzino e Congelate (Controllare che non rimangano Frammenti di Noccioli all’Interno).

RISULTATO SORPRENDENTE
Il Risultato è stato Sorprendente anche se le Ciliege presentano la Buccia che non Viene Frantumata Completamente, ed all’Interno ho aggiunto anche dell’Ottimo Cioccolato Bio Fondente, senza Schifezze Aggiunte!

Sono Sicuro che con un Minimo di Esperienza in più, man mano che Utilizzerò i vari Tipi di Frutta, otterrò Prodotti di Grande Soddisfazione.

Ottimo per Colazione, metà Mattina, come Pranzo e Metà Pomeriggio, Eviterei la sera come Cena ..

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *