HIV Non Causa AIDS: Tesi di Laurea 110 e Lode

By | 10 aprile 2017

Dr. Daniele Mandrioli, Tesi di Laurea in Medicina e Chirurgia: HIV Non Causa AIDS


PREMESSA
Il dr. Daniele Mandrioli si aggiunge ormai alla lunga Lista di Specialisti che in Italia e all’Estero hanno Smascherato e Smontato la Colossale Bufala dell’HIV che Causa l’AIDS.

Il Merito Ulteriore del Dr. Mandrioli poi, è di aver portato le sue Ricerche all’Interno del Potere Medico, all’Interno di una Università dove si Insegna Medicina, all’Interno dell’Università di Bologna!

UN VIDEO DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE
Daniele Mandrioli, nel 2009, ha conseguito la Laurea in Medicina all’Università di Bologna, con 110 e Lode, presentando una Tesi su HIV-AIDS che Rileva Discordanze, Errori di Metodo, cioè la Non Veridicità delle Teorie Ufficiali sull’Argomento.

RICERCA A 360°
• Quali sono le Prove che HIV sia Causa Necessaria e Sufficiente dell’AIDS?
• La Terapia Antiretrovirale Allunga la Sopravvivenza dei Malati di AIDS?
• Quali sono gli Effetti Collaterali Causati dai Farmaci Antiretrovirali?
• L’Epidemia si sta diffondendo in Europa e in Africa?

Queste e a tante altre Domande vengono Discusse in questa Tesi, Indagando i Dati Ufficiali (oltre 164.000 Pubblicazioni) Provenienti dai Ministeri e dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

UN PUNTO CHIAVE DELLA TESI
Il dr. Mandrioli, nella sua Tesi, Evidenzia che la Percentuale di Infezioni Aids/Hiv riguarda gli Uomini in misura di 8 a 1 rispetto alle Donne, per cui ogni Concezione di Contagio Salta Inesorabilmente: Infatti, una Malattia che si Diffonde Fondamentalmente per Contagio Sessuale, deve Colpire all’incirca Maschi e Femmine al 50%.

UN ALTRO PUNTO FONDAMENTALE
Il dr Mandrioli, Evidenzia che la Percentuale di Immuno-Deficienza riguarda in Modo Rilevante coloro che fanno Uso Iniettivo di Droghe (55%), infatti con la Diminuzione di Uso di Tali Sostanze, Diminuiscono Drasticamente i casi di AIDS.

ESALTANTE IL CONFERIMENTO DEL DIPLOMA DI LAUREA
Emozionante quando la Commissione si Complimenta vivamente per questa Coraggiosa Tesi, del Neo-Dottore Daniele Mandrioli che si è recato in Germania per Controllare di Persona la Veridicità dei Dati (Cartelle dei Pazienti) del Dr. Peter Duesberg.

Dal 2010, Daniele Mandrioli è Post-Doc Researcher nel laboratorio del Prof. Peter Duesberg presso l’Università di Berkeley ove si occupa di Ricerca sul Cancro.

ALCUNE CLAMOROSE AFFERMAZIONI DI SCIENZIATI RISPETTO L’AIDS

LUC MONTAGNIER (premio Nobel per la Medicina)
“Possiamo essere esposti all’HIV molte volte senza diventare cronicamente infetti. Il nostro sistema immunitario può sbarazzarsi di questo virus in poche settimane, se si possiede un buon sistema immunitario”.

KARY MULLIS (premio Nobel per la Chimica)
“Gli uomini sono pieni di retrovirus… e non hanno mai ucciso nessuno… il mistero di quel maledetto virus è stato generato dai 2 miliardi di dollari l’anno che ci si spende sopra”.

ANDREW HERXHEIMER (professore emerito di Farmacologia al Cochrane Centre di Oxford, Gran Bretagna, e fondatore dell’International Society for Drug Bullettins)
“Io penso che la Zidovudina (AZT) non sia mai stata valutata accuratamente; la sua efficacia non è mai stata provata, ma la sua tossicità è certamente importante. Penso che abbia ucciso molte persone, specialmente ad alte dosi. Personalmente penso non debba essere usata né in combinazione, né in monoterapia”.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Naturopatia Scientifica e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l’Impatto degli Alimenti Solidi e Liquidi sul Nostro Organismo …

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *