Il Digiuno di 3 giorni Rigenera il Sistema Immunitario

By | 3 Novembre 2014
Digiuno: Primo Giorno

Digiuno (Fasting): Primo Giorno

NIENTE DI NUOVO PER LA HEALTH SCIENCE
Ciò che nel Mondo Igienista si sapeva da un’Eternità, ora è Ufficiale anche nel Mondo della Medicina Dominante infatti un Approfondita Ricerca di alcuni Scienziati Ricercatori della “University of Southern California” Capeggiati dall’Italiano Prof. Valter Longo, Docente di Gerentologia e Scienze Biologiche presso la stessa Università, il quale afferma che:

IL DIGIUNO PER UN MINIMO DI 3 GIORNI E’ IN GRADO DI RIGENERARE L’INTERO SISTEMA IMMUNITARIO.

Cos’è il Sistema Immunitario, QUI.

L’Esperimento del Prof. Valter Longo Intitolato A Periodic Diet that Mimics Fasting Promotes Multi-System Regeneration, Enhanced Cognitive Performance, and Healthspan, Risulta inoltre Molto Utile per:

PER IL CANCRO
Gli Scienziati della South California University sostengono che questa Scoperta può diventare particolarmente Benefica per chiunque soffra di Sistema Immunitario Danneggiato o Compromesso, come per esempio i Pazienti di Cancro soggetti a Cure di Chemioterapia.

PER GLI ANZIANI
La Scoperta può diventare Preziosa anche per gli Anziani i cui Meccanismi Immunitari risultano Meno Efficienti con l’Avanzare dell’Età, rendendo difficile la loro capacità di Contrastare le Malattie.

STAMINALI
Il Digiuno ha un Notevole Effetto nel Promuovere la Rigenerazione di Nuove Cellule Staminali del Sistema Ematopoietico, aggiunge il Prof Longo.

Quando si Digiuna, il “Sistema” tenta di Risparmiare Energia, e per Risparmiare Energia la migliore cosa che puà fare è quella di Riciclare moltissime Cellule Immunitarie che non sono necessarie, in particolare quelle che possono essere Danneggiate.

Il Digiuno và effettuato possibilmente a Letto al “Calduccio”, ma con la Stanza sempre Ben Areata (Finestre Aperte Giorno e Notte), senza Stress, senza Assilli Vari, evitando “Possibilmente” la TV; Stretching e Respirazione vanno sempre bene in quanto contrastano l’Immobilità e mantengono Attiva la Circolazione. Letture Rilassanti risultano alla fine Positive.

L’importante è pertanto Minimizzare la Dispersione Calorica e l’Impegno Mentale ed Emozionale.

Sebbene le Diete Depurative e in particolare i Digiuni siano stati Criticati a lungo e dipinti come Insicuri ed Insalubri dai Nutrizionisti Convenzionali, le Ultimissime Ricerche stanno Dimostrando che mettendo l’Organismo in Condizione IpoCalorica Temporanea, o meglio ancora di “Digiuno Solido” e di sola Acqua Leggera bevibile a sorsi, o di Soli Succhi “Leggeri” di Agrumi (allungati con acqua pura – Digiuno Attenuato), il Corpo induce le Cellule Staminali a Produrre Nuove Cellule Immunitarie (Globuli bianchi) capaci di Combattere efficacemente ogni eventuale Infiammazione Corporale.

I Ricercatori Californiani confermano dunque che il Digiuno innesca un Meccanismo Rigenerativo che spinge le Staminali a creare Nuovissime Cellule del Sangue, in particolare Nuovissimi Globuli Bianchi, essenziali per Ripristinare l’Intero Sistema Immunitario.

E ci sono Ottime Possibilità che questo “Meccanismo Rigenerativo” funzioni su Molteplici Organi del Nostro Corpo e per questo i Ricercatori effettueranno Nuovi Studi.

L’Articolo apparso su THE TELEGRAPH: “Fasting for three days can regenerate entire immune system, study finds” – By Sarah Knapton. QUI (Originale in Inglese)

DOTTORI E IGIENISTI ALLINEATI
➔ Ora anche il Prof. Valter Longo, partito alla tenera età di 16 anni dalla sua Genova alla volta degli Stati Uniti per Studiare Musica Rock e diventato invece una Importante Personalità della Medicina come Studioso e Ricercatore come conferma il suo Sostanzioso Curriculum Vitae, si “Schiera” con la sua Ricerca alle Linee Guida della Health Science (La Scienza della Salute&Benessere) circa gli Enormi Benefici del Digiuno, ricalcando Strade già Percorse da Igienisti Famosi per la maggioranza seguaci del Dr. Herbert Shelton, l’Esponente Principe del Digiuno, che somministrava solo Acqua Distillata da bere e niente altro, e che ha fatto Digiunare Migliaia di Persone, facendo riguadagnare rapidamente loro la Salute, Completamente e Definitivamente.

➔ Si allinea anche al Dr Stanley Burroughs (Usa: 1903-1991), un Naturopata con esperienza ultra quarantennale, che nel 1940 (e ristampato nel 1976) scrisse e divulgò “The Master Cleanser” (Il Grande Pulitore – o Dieta della Limonata), un “Semi-Digiuno” basato su una bevanda composta da Succo di Limone, Sciroppo d’Acero, un Pizzico di Peperoncino in Polvere (o Pepe di Cayenna) e Acqua Pura, in Sostituzione di Tutti i Pasti Normali.

➔ Anche il Prof. Umberto Veronesi, che dopo aver smessi i “Panni” del Ministro della Salute, ha iniziato finalmente a Professare la Vera Scienza della Salute&Benessere, dapprima Promuovendo il Vegetarianesimo/Veganesimo ed ora addirittura la Dieta del Digiuno, dove conferma lo stretto legame fra Cibo e Salute.

MEDICINA UFFICIALE
Che qualcosa si stia Muovendo nella Giusta Direzione anche nella medicina cosiddetta “Ufficiale”?

Paolo Cavacece


Tratto da “Fasting for three days can regenerate entire immune system, study finds” by Sarah Knapton (The Telegraph) – Traduzione, Elaborazione, Aggiornamenti, Integrazioni e Riassunti di Paolo Cavacece.

Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Alimentazione Vegana/Vegetariana e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

5 thoughts on “Il Digiuno di 3 giorni Rigenera il Sistema Immunitario

  1. Paolo

    Trovo molto utile questo stile di vita basato sul digiuno.
    Ho solo un paio di domande: i 3 giorni di digiuno sono consecutivi? e nell’arco di quanto tempo? un mese?

    Reply
    1. Paolo Cavacece Post author

      2 Volte all’anno in Stato di salute….
      … oppure 1 giorno al mese, insomma te lo cuci su misura.

      Resta più facile durante i Periodi Primaverili/Estivi, ma anche dopo
      aver abusato del Cibo (sempre Innocente senza Sangue),
      o quando si ritiene di non aver Digerito bene e non si ha Appetito …

      PC

      Reply
    2. Ejona

      Il digiuno vero e proprio comincia all’alba e finisce al tramonto. In questo arco di tempo non si dovrebbe mangiare e/o bere, si può sciacquare la bocca ma non si può deglutire l’acqua. Per una maggiore efficacia così che possiate sopportare il digiuno, sarebbe meglio evitare di litigare, evitare di pensare al cibo, evitare di sparlare degli altri alle spalle (questo è uno dei motivi che rompe il digiuno e vi porta ad essere più affamati di prima).
      Nei primi tre giorni, se sentite mal di testa forti è perché il vostro organismo si sta liberando delle sostanze nocive accumulate nel corso degli anni.
      Nel caso in cui durante il digiuno vi venga una fame o sete è meglio interrompere e riprendere il giorno dopo.
      Buon ripristino a tutti.

      Reply
  2. angela morini

    Buongiorno, sarei interessata alla dieta mima digiuno del dott. Longo. Viene proposto uno schema da seguire ma non ho tempo per costruirmi la dieta nè tanto meno di cercare delle ricette compatibili con le regole date. Mi farebbe piacere ricevere un menù già pronto con le ricette da realizzare nei giorni di dieta. Grazie
    Angela

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *