Spaghetti alle Vongole. Quasi …

di | 14 Dicembre 2019
Spaghetti alle Vongole. Quasi ..
foto by Paolo Cavacece – Spaghetti alle Vongole. Quasi ..

Ho voluto Sperimentare la Classica Ricetta degli Spaghetti alle Vongole però con la Cottura a Bassa Temperatura (CBT). Con una Piccola Variante però (l’Aggiunta del Peperone) per Renderla in parte Compatibile con la Dieta della Longevità.

La Compatibilità Piena si può Ottenere Facilmente Iniziando il Pasto con Semplice Trucco: una Abbondante Insalata Mista (almeno 200gr) o con una Verdura Cotta dello stesso Peso.

La Ricetta, se Perfettamente Eseguita, Restituisce un Risultato Straordinario, quindi sicuramente da Chef.

INGREDIENTI PER GLI SPAGHETTI ALLE VONGOLE

PER GLI SPAGHETTI

– 50gr di Spaghetti a Persona però di Grano Duro Italiano
– 250gr di Vongole Veraci Cotte però a Bassa Temperatura
– Capperi di Salina
– Olive Denocciolate Itrane
– Aglio
– Olio Bio per Esempio di Girasole
– Peperoncino possibilmente Fresco

– Olio Evo a Crudo

PER IL PEPERONE

– Mezzo Peperone Rosso Medio a Persona
– Olio Bio per Esempio di Girasole
– Aglio Liofilizzato
– Pepe Misto a “Mulinello” cioè Macinato al Momento
– Origano Secco Bio

PREPARAZIONE (Tutto Senza Sale)

PER I PEPERONI

Per Prima cosa Tagliare dei Peperoni Rossi Medi a Metà, Mondarli Internamente, quindi Ungerli con le Mani da tutte le Parti e Metterli in una Placchetta. Spolverarli quindi con le Spezie e Infornare a 85° per circa un’Ora e Mezza. Dipende però dal Forno. Quindi Controllare.

PER LE VONGOLE VERACI

Avremo Precedentemente Cotto le Vongole (250gr a Persona) per 25 minuti a Bassa Temperatura (85°) Preventivamente messe Sotto Vuoto nel Sacchetto con l’Apposita Macchina.

PER GLI SPAGHETTI DI GRANO DURO ITALIANO

Nel Frattempo che gli Spaghetti Cuociono, in un’Ampia Padella Mettere a Scaldare (Senza Friggere) Aglio, Olio, Capperi, Olive Denocciolate Itrane e Peperoncino.

Aprire allora il Sacchetto Sotto Vuoto delle Vongole Veraci e Versare il Liquido Risultante nella Padella.

Scolare allora la Pasta “al Dente” versarla nella Padella. Mantecare infine terminando la Cottura.

IMPIATTAMENTO

Mettere il Mezzo Peperone al Centro del Piatto, quindi Riempirlo con gli Spaghetti e le Vongole e Decorare con le Rimanenti Vongole Veraci. Volendo ma Ampiamente Consigliato, un Giro di Olio Evo a Crudo.

Eccellenza della Bontà!

Paolo Cavacece

SE HAI TROVATO L’ARTICOLO UTILE NON RINGRAZIARE FAI UNA DONAZIONE
Studi, Ricerche e Spese per Test e Sperimentazioni sono Esclusivamente a Carico del Sottoscritto in quanto Ricercatore Libero, Indipendente e Non Sponsorizzato da Alcuno, per questo sono Bene Accette Donazioni a Supporto che possono essere Effettuate con:

Bottone
Donazione in Alto a Destra del Sito (PayPal)
Bonifico Intestato a Paolo Cavacece IBAN:
IT47F03268223000EM000089041
PostePay Intestata a Paolo Cavacece CARTA N°:
4023600928539008.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.