Spaghetti di Patate con Lenticchie

di | 5 Luglio 2016
foto by Paolo Cavacece - Spaghetti di Patate con Lenticchie

foto by Paolo Cavacece – Spaghetti di Patate con Lenticchie

Seconda Portata Cotta, Adattissimo alla Cena (ma nessuno ce lo Vieta anche come Pranzo) e soprattutto senza Glutine, dopo un’Abbondante Insalata Mista come Radicchio, Lattuga, Valeriana, Tarassaco, Crescione, Rucola, Cipollotti, Germogli Vari, Ravanelli, Carote, Rape, Pomodori, Cetrioli, Aglio ..

Lo Spaghetto di Patate è stato “Tornito” con il mio Sfizioso Attrezzino: lo Spirali Tagliaverdure, e che stà Riscuotendo un Grande Successo per la sua Versatilità e per l’Aiuto che Suggerisce alla Nostra Creatività.

Passiamo subito alla Ricetta.

INGREDIENTI (Possibilmente BIO):
PER GLI SPAGHETTI DI PATATE
• Patate Gialle a Pasta Dura
• Curry Rosso
• Rosmarino
• Aglio Liofilizzato

PER LA SALSA CON LENTICCHIE
• Lenticchie “Attivate” (come Attivare i Legumi, QUI)
• Salsa di Pomodori Freschi fatta in Casa
• Cipollotti Freschi
• Brodo Vegetale fatto in Casa
• Aglio Fresco
• Timo, Origano e Basilico Fresco
• Olio Evo
• Peperoncino

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale):
PER LA SALSA CON LENTICCHIE
Cuocere le Lenticchie dopo averle Attivate nel Brodo Vegetale fatto in Casa e 10 minuti prima della fine della Cottura aggiungere la Salsa di Pomodoro con il Cipollotto Affettato, l’Aglio, le Spezie ed il Peperoncino. Terminare la Cottura e Coperchiare.

PER GLI SPAGHETTI DI PATATE
Tornire le Patate allo “Spirali Tagliaverdure” (Video QUI) con la Lama che ha i Fori più Piccoli adatti a conferire loro la Forma di Spaghetti.


QUELLO CHE GLI CHEF NON SVELANO (VE LO DICO IO)
Mettere gli Spaghetti di Patate in una Capiente Bull e Sciacquarli Bene dall’Amido che Sprigionano, finchè l’Acqua Risulta Trasparente (un Paio di Lavaggi dovrebbero andar Bene) e quindi lasciarli a Bagno per almeno 1 Ora nell’Acqua Pulita, così al Momento della Cottura Non si Romperanno!


COTTURA AL FORNO DEGLI SPAGHETTI DI PATATE
Condire gli Spaghetti di Patate con un Filo di Olio Evo, Il Curry Rosso, il Rosmarino e un pò di Aglio Liofilizzato. Aiutandosi con un Forchettone Arrotolarli a formare dei Nidi ed Inserirli negli Stampini Precedentemente Unti per tenere loro la Forma e Infornare per una Mezz’Oretta. Controllare, dipende da Forno a Forno.

COME SERVIRLI
Servire mettendo “a Specchio” la Salsa con Lenticchie sul Fondo del Piatto e sopra un “Nido” di Spaghetti di Patate e Terminare con un Giro di Olio Evo a Crudo oppure, Nessuno ce lo Vieta, Mescolare direttamente Gli Spaghetti di Patate con la Salsa di Lenticchie …

Quantità e Proporzioni secondo Gusti.

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *