Spaghetti di Riso con Asparagi e Cipollotti

di | 24 Maggio 2016
foto by Paolo Cavacece - Spaghetti di Riso con Asparagi e Cipollotto IGP di Tropea

foto by Paolo Cavacece – Spaghetti di Riso con Asparagi, Cipollotto IGP di Tropea e Aglio Fresco

Grande Sorpresa nel Testare questi Spaghetti Bio di Riso Integrale Italiano, pensavo di Trovare nel piatto un Prodotto Molliccio e Colloso e Problematico alla Cottura; al Contrario gli Spaghetti sono Risultati Molto Saporiti (il Profumo si Avvertiva già durante la Cottura) e Perfettamente “al Dente”. Adatto anche per i Celiaci perchè Completamente Privi di Glutine.

Mi Riferisco Naturalmente ad un Prodotto di Pura Farina Integrale di Riso Italiano senza Schifezze Aggiunte come può essere l’E471 (Mono e Digliceridi degli Acidi Grassi che spesso sono di Origine Animale) o qualche tipo di Lecitina o altro ancora, di Prodotti che Purtroppo “Affollano” gli Scaffali dei Negozi Specializzati “Gluten-Free”, alla faccia degli Utenti più Distratti.

Il Riso Integrale, a cui Non viene Eliminata la “Lolla” (la Pellicina Esterna), è Altamente Digeribile e contiene Naturalmente Sali Minerali come Potassio e Magnesio, inoltre possiede un’Alta Concentrazione di Vitamine del Gruppo B e soprattutto la Vitamina E. Contiene Naturalmente Tricina che svolge anche un’Azione Anti-Infiammatoria. Contiene Inositolo e Gamma-Orizanolo (Anti Colesterolo “Cattivo”) Forte Anti-Ossidante, insieme ad altri Bènefici Composti Bio-Attivi. (QUI)

Raccomandato a Pranzo (No a Cena) e sempre dopo un’Abbondante Verdura Cruda.

ACCORTEZZE PER UN PASTO SANO E PIÙ FACILMENTE DIGERIBILE

➔ INIZIARE IL PRANZO CON UN’INSALATA MISTA
Crescione (Beato chi lo trova, a Roma sembra Impossibile), Rucola, Lattuga, Valeriana, Tarassaco (idem come il Crescione), Radicchio, Pomodori, Cipollotti, Germogli Vari, Ravanelli, Carote, Rape, Cetrioli, Aglio … (Consigliabile non oltre 2/3 Tipi di Verdure Mescolate per non “Appesantire” la Digestione), Condita con Olio Evo e Succo di Limone o Aceto di Mele Non Filtrato e Non Pastorizzato.

➔ COTTURE
Abolire i Soffritti Classici, ma Cuocere al Vapore (90/92°) – No Pentola a Pressione perchè supera Abbondantemente i 120°) o Stufare Dolcemente in Padella con poco Brodo Vegetale o con il Succo di un Pomodoro.

➔ SALE
Abolire il Sale per Sempre o Eventualmente Utilizzare un Mazzetto Aromatico per Insaporire l’Acqua della Pasta che dovrà essere Assolutamente Integrale. In Alternativa usare il Gomasio di Sedano.

Vediamo Alcune Differenze di Valori Nutrizionali tra Spaghetti di Riso Integrale, quelli di Semola Integrale di Grano Duro e Pasta senza Glutine (Mais e Riso). Non ho preso in Considerazione la Normale Pasta di Semola di Grano Duro perchè non la Uso ormai dal 2011.

VALORI NUTRIZIONALI (Per 100gr di Prodotto)

VALORI NUTRIZIONALI
(Per 100g di Prodotto Edibile)
Spaghetti Bio
di Riso Integrale
Italiano
Penne senza Glutine (di Mais e Riso)Spaghetti Bio
di Semola Integrale
di Grano Duro
Proteine
8,0gr6,4gr11,5gr
Grassi Totali2,8gr0,2gr2,0gr
Carboidrati72gr79,4gr65,4gr
di cui Zuccheri0,6gr0,2gr5,5gr
Fibre3,2gr1,3gr9,0gr
Sodio<0,01gr0,0gr0,005gr

Evidente il Bassissimo Contento di Zuccheri Pronti della Pasta senza Glutine e degli Spaghetti di Riso rispetto a quelli Integrali. Buono anche il loro Risparmio di Proteine. Bene per i Grassi Buoni degli gli Spaghetti di Riso. Più Fibre invece per gli Spaghetti Integrali.

Vediamo ora la Ricetta.

INGREDIENTI (Se Possibile Bio)
• Spaghetti di Riso Integrale
• Asparagi
• Cipollotti Freschi di Tropea IGP
• Aglio Fresco
• Olio Evo
• Peperoncino (Diavolini Secchi Calabresi)
• Alga Kombu (nell’Acqua per la Cottura degli Spaghetti)

ASSORBIMENTO ACQUA DI COTTURA DEGLI SPAGHETTI DI RISO (TESTATO)

Premesso che l’Assorbimento dell’Acqua Varia secondo i Formati di Pasta, ho preso in Esame solo quelli Effettivamente da me Testati.

• Gli Spaghetti di Riso al Termine della Cottura Aumentano il loro Peso del 126%, infatti da 100gr a Secco, dopo la Cottura (Scolati e senza Condimento) Pesano ben 226gr.

PARAGONE CON ASSORBIMENTO ACQUA DI COTTURA CON ALTRI TIPI DI PASTA
• La Penne senza Glutine (di Mais e Riso) al Termine della Cottura Aumentano il loro Peso del 60%, infatti da 100gr a Secco, dopo la Cottura (Scolata e senza Condimento) Pesano 160gr;

• Gli Spaghetti Integrali al Termine della Cottura Aumentano il loro Peso del 108%, infatti da 100gr a Secco, dopo la Cottura (Scolati e senza Condimento), Pesano 208gr.

QUANTITÀ PER LO STESSO PESO DOPO LA COTTURA
Prendendo come Base 100gr di Spaghetti Integrali a Secco per avere lo stesso quantitativo di Prodotto Cotto (208gr), occorreranno 130gr di Penne senza Glutine e 92gr di Spaghetti di Riso Integrale.

È Evidente anche l’Ottima Resa degli Spaghetti (o la Pasta) di Riso, così come il Riso stesso Integrale.


ALGA KOMBU NELL’ACQUA DI COTTURA DELLA PASTA
Per questo motivo (Assorbimento di Acqua) ho preso l’Abitudine di mettere un Pezzo di Alga Kombu nell’Acqua di Cottura della Pasta poichè è particolarmente Ricca di Sali Minerali, tra cui Ferro, Calcio, Potassio, Magnesio e soprattutto Iodio che Stimola il Metabolismo e aiuta a Bruciare Energie per cui Risulta Ottima anche per il Colesterolo. Contiene inoltre Acido Alginico (sostanza simile alla Pectina), Acido Glutammico (Aromatizzante), Laminarina (sostanza che Riduce i Grassi nel Sangue) e Vitamina B12.

È un’Ottima Abitudine anche Cuocere la Pasta nel Brodo Vegetale (fatto in Casa, niente Dadi o Schifezze Simili) o nell’Acqua con “Mazzetto Aromatico” (QUI).

Una Parte dei Benefici viene persa però con la Cottura, in ogni caso meglio dell’Acqua Semplice che non apporta Nulla.

PREPARAZIONE (Tutto senza Sale!)
Scaldare (60/70°, Non Soffriggere) in una Padella L’Olio Evo con l’Aglio a Fettine Sottili e il Peperoncino, Aggiungere gli Asparagi già Tagliati (come in Foto) e i Cipollotti di Tropea IGP Tagliati a Fettine. Portare Dolcemente a Cottura.

Nel frattempo avremo Cotto la Pasta in Acqua con l’Alga Kombu messa direttamente in Acqua Fredda. Scolarla e Ripassarla Dolcemente nella Padella con il Condimento.

Facile, no? Eppure mi sono sembrati veramente Eccezionali, nonostante la Semplicità della Ricetta!

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

2 pensieri su “Spaghetti di Riso con Asparagi e Cipollotti

  1. Nunzia

    Sono affezionata a questa pagina di cucina semplice, con aromi ma sopratutto salutare; seguo le sue ricette e le preparo anche sempre con gran successo. Poiché anche i cereali occupano uno spazio molto importante in una cucina varia( “sette giorni sette cereali ” diceva Steiner) perché nn postare qualche ricetta con questi ingredienti? Grazie

    Rispondi
    1. Paolo Cavacece Autore articolo

      La Ringrazio di seguirmi, però perdoni lo fa in modo un pò Distratto. Se nella Casella di Ricerca del Sito in Alto a Destra mette la Precisa Parola che Cerca “Escono” Moltissime Ricette:
      Pasta Pane (Frumento) e Riso di Tutti i Tipi, Miglio, Mais, Coucous, Grano Saraceno (anche se in Realtà Non è un Cereale però Viene Comunemente assimilato ai Cereali), Avena, Quinoa, etc..

      Qualcuno Manca, quelli un pò meno Conosciuti tipo Amaranto, Sorgo, Bulgur, Tapioca, Orzo (qualcosa sto Preparando), Kamut, Farro e Segale (per Tipologia di Ricette sono Assimilabili alla Pasta o ai Risotti)..

      Porre però molta Attenzione al Glutine che può Causare molti Problemi.

      PC

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.