Dimagrire Naturalmente in Modo Sano

By | 6 febbraio 2018
Dimagrire Curva Glicemica

Immagine by Paolo Cavacece – Dimagrire. Curva Glicemica

Mi hanno Chiesto se con una Dieta Vegana si può Dimagrire ..

VEGANESIMO TENDENZIALMENTE CRUDISTA
Il Veganesimo Tendenzialmente Crudista va bene per Dimagrire, ma senza alcuni Accorgimenti c’è il pericolo di “Sforare” continuamente il Proprio Peso Forma. Il Nostro Organismo e il Nostro Specchio ci Consigliano quale sia l’Alimentazione Naturale e Giusta. Sta a noi Assecondarli ..

Bandire tutte quelle Ridicole e Dannose Diete “Appiattite – Una per Tutti”. Infatti 7 Miliardi di Persone dovrebbero avere il Medesimo Gusto, il Medesimo Meccanismo BioChimico, di Conformazione Ossea e di Risposta Metabolica, per cui saremmo tutti Uguali e con lo stesso Risultato in Termini di Salute e Benessere.

Per Carità, Impossibile!

Allora Testiamo un Metodo per Dimagrire Naturalmente che vada Bene Personalmente, Singolarmente.

PREMESSA FONDAMENTALE PER DIMAGRIRE
Abolire al 100% il SALE e Tutti CARBOIDRATI INSULINICI (Tutti i Cereali, Mais-Polenta, Tutti i Prodotti da Forno, Tutti i Dolci, Zucchero e Tutti i Dolcificanti, etc.)
, tra l’altro Causa di una Infinità di Malattie.

SPERIMENTAZIONE 1° FASE: CURVA GLICEMICA

METODO PER DIMAGRIRE CON 6 PESATE AL GIORNO

Per circa 3 anni ho Sperimentato gli Effetti dei vari Cibi sul mio Organismo, Pesandomi per 6 Volte al Giorno: Prima e dopo Colazione, Pranzo e Cena. Il Responso Definitivo del Peso nel Mattino Successivo al Risveglio e dopo le Normali Funzioni Fisiologiche.

In seguito mi sono avvalso della Collaborazione Volontaria di altre Persone che si sono sottoposte alla stessa Sperimentazione.

METODO PER DIMAGRIRE CON IL GLUCOMETRO

Un altro Metodo Consiste nel Misurarsi la Glicemia Sanguigna per Ogni Singolo Alimento con l’Apposito Strumento, il “Glucometro” che costa Relativamente poco (circa 25 Euro), nel modo seguente:

• Prima di Colazione, dopo mezz’ora, dopo 1 ora, dopo 2 ore; così anche per il Pranzo e la Cena per avere la Vera Curva Glicemica Nostra Personalizzata, rispetto gli Alimenti che Assumiamo.

Capisco che questo Metodo è molto Impegnativo, Noioso e alla fine dipende sempre dalla Combinazione dei vari Pasti Principali e Spuntini di una Giornata Tipo, per un Buon Risultato in Termini di Dimagrimento. Comunque per coloro che “Diligentemente” intendono Testare su se stessi:

ESEMPIO DI SCHEMA CON IL GLUCOMETRO (Mangiare un Unico Alimento nella Stessa Quantità nei 3 Pasti Giornalieri)

ESEMPIO COLAZIONE
Peso Appena Svegli

Glicemia prima di Colazione

Glicemia dopo 15 Minuti dopo Colazione
Glicemia dopo 1 ora dopo Colazione
Glicemia dopo 2 ore dopo Colazione

.. e così per il PRANZO e la CENA.

RESOCONTO IMPATTO BIOCHIMICO DELL’ALIMENTO AL GIORNO SUCCESSIVO
COL METODO DELLE 6 PESATE
• Peso Appena Svegli – meno – Peso Appena Svegli Giorno Precedente

COL IL METODO DEL GLUCOMETRO
• Glicemia prima di Colazione – meno – Glicemia prima di Colazione Giorno Precedente

Bisogna mettersi lì con “Santa Pazienza”, oltrechè “Pungersi” per 12 volte al Giorno e Controllare cosa ci Suggerisce il Nostro Corpo, ne va della Nostra Salute!

Avete mai Ascoltato qualche Nutrizionista o Diabetologo per Esempio, Esortare il Paziente ad una Metotologia Sperimentativa? No, possono solo Prescrivere Pasticchine Ipoglicemizzanti o Insulina Chimica e Tossica.

GLUCAGONE
L’Insulina, Ormone “Fabbrica Grasso” (trasforma il Glucosio in Eccesso in Grasso), si Attiva con i Carboidrati, gli Zuccheri, i Dolci, etc.; di contro il Glucagone Ormone Antagonista dell’Insulina, “Distrugge i Grassi” e si attiva con le Proteine ed il “Digiuno”, che in una nostra Giornata Normale è rappresentata dalla Notte (almeno 10-11 ore di Digiuno tra Cena e Colazione del giorno Successivo).

DI SERA NIENTE CARBOIDRATI

Possiamo così cominciare a Capire perchè per Dimagrire, specialmente la Sera a Cena, Niente Carboidrati (Frutta, Frutta Secca), non dobbiamo “Stuzzicare” la Secrezione dell’Insulina con Zuccheri, e dobbiamo invece, “Assecondare” il Glugacone con un pò di Proteine, per esempio come Fave, Lupini, Tartufo, Funghi etc., Poca Frutta Secca in Guscio (Tutti i Tipi di Noci, Nocciole, Mandorle ..) ricordandosi di Non Superare la Soglia dei 35gr. di Proteine Totali al Giorno, per non “Incappare” nell’Acidificazione dell’Organismo Madre di Tutte le Malattie.

OTTIMO TRUCCO
Un Ottimo Trucco è quello di Cenare il più presto Possibile (18:30/19:00) proprio per Allungare il Tempo del Digiuno Notturno tra Cena e Colazione. Naturalmente Nessuno Spuntino Post-Cena!

RETROMARCIA USDA (United States Department of Agriculture)
A Livello Mondiale la USDA che detta le Linee Guida Mondiali comprese le nostre ASL, negli anni ’70 consigliava l’Assunzione attraverso i Cibi di un Alto Valore di Proteine al Giorno, per Scendere Progressivamente sino agli Attuali 56gr (Min/Max).

TABELLA USDA
Dietary Reference Intakes: Macronutrients (Proteine, pag. 4).

REPORT WHO/FAO/UNU CORRETTIVO VALORI ASSUNZIONE PROTEINE
Questi Valori di Assunzioni Medie e Sicure in Realtà, per la StraGrande Maggioranza della Popolazione Mondiale (il 97,5%), ha un Largo Margine di Sicurezza, sono Superiori al Valore di 0,66gr/Kg al Giorno, Proposto nell’Ultimo Rapporto WHO/FAO/UNU, per cui un Adulto del Peso di 70kg con una Normale Attività Lavorativa, dovrebbe Assumere circa 46gr. di Proteine al Giorno (70×0,66=~46gr).

REPORT WHO/FAO/UNU (World Health Organization/Food and Agrcolture Organization/United Nations University)
PROTEIN AND AMINO ACID REQUIREMENTS IN HUMAN NUTRITION – Report of a Joint – WHO/FAO/UNU – Expert Consultation –
WHO
(pagg. 125-126)

SPERIMENTAZIONE 2° FASE: RITMO CIRCADIANO

Nel Periodo Successivo di Sperimentazione ho semplicemente testato gli Alimenti Giusti per la Colazione, Pranzo e Cena e che non Influenzassero Negativamente la “Curva Glicemica”, bensì che l’Assecondassero, secondo anche il nostro Ritmo Circadiano, che ricordo Consta di 3 Fasi Orarie Distinte:

1) 4:00 – 12:00 Fase Eliminativa, dove il Corpo tende a “Mandar Fuori”

2) 12:00 – 20:00 Fase Appropriativa Alimentare vera e propria

3) 20:00 – 4:00 Fase Assimilativa dei Cibi Ingeriti

CONCLUSIONE

DIMAGRIRE E RESTARE IN FORMA PER SEMPRE: RISPOSTA VINCENTE

1) Alimentazione Vegana/Vegetariana Possibilmente Crudista.
2) Rispetto della Curva Glicemica Giornaliera Perfetta (in Foto, sopra il Titolo).
3) Rispetto del Ritmo Circadiano.
4) Rispetto dell’Esperimento di Cambridge 2000 e Stoccolma 2013 (Five for Day – 5 Pasti di Frutta e Verdura al Giorno come Apporto di Minerali e Vitamine per combattere tutte le Malattie). 5) Favorire l’Azione del Glucagone.
6) Abolizione Totale di Sale e Zuccheri Aggiunti (Attenzione: Compresi quelli “Nascosti” nelle Confezioni Industriali – Poi Coloranti, Conservanti, Antiossidanti o Regolatori di Acidità, Stabilizzanti, Esaltatori di Sapidità, Sale, Edulcoranti Sintetici, tra cui l’Aspartame, una delle sostanze più diffuse e più pericolose in commercio, etc..).
7) Abolizione al 100% di Tutti i CARBOIDRATI INSULINICI (Tutti i Cereali, Mais-Polenta, Tutti i Prodotti da Forno, Tutti i Dolci, Zucchero e Tutti i Dolcificanti, etc.), tra l’altro Causa di una Infinità di Malattie.

Questo Conta, non le Bufale mediche sulle Calorie che Non Esistono.

ESEMPIO DI SCHEMA NUTRIZIONALE BASE (Naturale, Salutista e del Benessere)
Prendiamo il seguente Schema Nutrizionale Salutista e “Cuciamolo” su di noi secondo Gusti e Necessità, Tempi di lavoro e di Studio di ognuno, cercando di non essere “Assolutisti” circa la Percentuale di Cibo Crudo (un 50-70% è già un’Ottima Percentuale secondo Stagioni) rispetto al Cotto (Cottura Conservativa).

COLAZIONE
• Appena Svegli: Assecondare la Fase Eliminativa con Succhi Estratti con un Buon Estrattore di Succhi (Migliore rispetto alle Centrifughe), non c’è bisogno di Spendere Follie per Acquistarlo e Bevande Leggere di Acqua Biologica, contenuta Naturalmente nella Frutta e Verdura, con qualche Carboidrato verso la Metà Mattinata.

• Prima di Uscire: Una Banana, o Melone o Anguria, etc., secondo Stagione. Poi una Manciata di Frutta Secca in Guscio (Tutti i Tipi di Noci, Nocciole, Mandorle, Pistacchi, Arachidi Non Salate).


PRANZO
Da questo momento l’Assunzione di Carboidrati deve già cominciare a Diminuire e Ricordare di Assumere Alimenti Crudi sempre Prima di quelli Cotti. Ricordiamoci infatti che il Cibo Cotto è un Intruso per il Nostro Corpo. I Nostri Antenati 3,2 Milioni di Anni fa erano Frugivori/Crudisti, quindi Non facevano Uso del Fuoco.

1°) Insalatona Mista abbondante (Lattuga, Cicorietta di Campo, Valeriana, Rucola, Lollo etc, con Carote, Cetrioli, Sedano, Pomodori, Cipolle Rosse, Cipollotti, Aglio, Avocado, condita con Olio Evo e Limone o Aceto di Mele non Filtrato e non Pastorizzato o addirittura con Succo di Ananas Fresco e/o con Senape che Non Contenga Schifezze).

o Abbondante Minestrone con Alga Wakame e Noci e per i Vegetariani con Cubetti di Formaggio Stagionato Bio di Caglio Vegetale e da Allevamento Etico.

CENA Vietatissimi i Carboidrati

1°) Insalatona come il Pranzo (Volendo con Avocado a Pezzetti)

2°) Caponata al Vapore e per i Vegetariani con Uova Sode Bio da Allevamento Etico o Yogurt Di Soia con Frutti di Bosco.

NOTE FINALI
1) La Frutta va sempre Assunta da Sola.

2) Per una Digestione Leggera consumare prima le Sostanze di Facile Digeribilità (la Frutta và assunta da Sola e a Stomaco Vuoto richiede mezz’ora; le Verdure Crude per prime: 1 ora, poi Verdure Cotte: 2 ore, poi Patate e Cereali: 2-3 ore, poi Frutta Secca: 3 ore e oltre).

3) Non Consumare Cibo senza Appetito solo per Abitudine, oppure quando si è Tesi, Nervosi, Stanchi … insomma quando siamo in uno stato da noi ritenuto “Non Normale”.

7) E’ Ottima Norma procedere all’Inizio del Periodo di Dimagrimento, specialmente se si viene da anni di Alimentazione Onnivora, con Clisteri alla Mattina a Digiuno per la Purificazione degli Intestini: 1° e 2° Giorno al Caffè per il Fegato (2lt di Acqua Tiepida – 37°, con 2 Tazzine di Caffè Biologico); 3° Giorno con Tisana di Fieno Greco.

Successivamente 1 Volta a Settimana (diciamo il Lunedì, con Caffè).

REGOLA CHE VALE ORO

Pesarsi la Sera prima di Cena, se il peso risulta Equivalente a quello della Mattina appena Svegli, avete Mangiato Bene e potete Cenare secondo Schema, se è abbastanza Eccedente Digiunare con Acqua e Limone e vi sarete salvati dall’Aumento di Peso Sicuro e da una Digestione Pesante!

Provate Sempre su Voi Stessi, Non Demandate a Nessuno la Vostra Salute, il Nostro Corpo si Cura da Solo, basta Ascoltarlo ed Assecondarlo.

SEMIDIGIUNO E DIGIUNO
• Saltare qualche Pasto di Tanto in Tanto
• Praticare il Digiuno Qualche Volta all’Anno (1-3-5 Giorni)

Il Vangelo Insegna: Qui habet Aures Audiendi, Audiat

Paolo Cavacece


Paolo Cavacece

Non Curo e Non Visito perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi Filosofici-Igienico-Salutisti di Alimentazione Vegana/Vegetariana e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

2 thoughts on “Dimagrire Naturalmente in Modo Sano

  1. Daniel

    E se uno invece volesse ingrassare? Si parla sempre di questa cosa del dimagrire, la moda ce lo impone, ma ci sono molte persone che non riescono a ingrassare. Io sono alto 180 cm e peso meno di 60 chili.
    Si consiglia di fare tantissimi spuntini ma io lavoro per otto/nove ore ed è tanto se riesco a pranzare. Inoltre non ho proprio tutta questa fame e così non mi va nemmeno di mangiare fuori pasto.
    I ritmi circadiani sono una bella cosa, ma quando devi fare il turno di notte al lavoro come ti regoli?
    Insomma ci sono molti dubbi che vengono fuori quando leggo questi articoli…

    Reply
  2. Paolo Cavacece Post author

    Nell’Articolo, se lo si è letto tutto, si parla anche di questo, ma per avere una Panoramica Completa bisognerebbe conoscere la Dieta Giornaliera Completa e gli orari Precisi quando si effettuano i turni di Notte.
    PC

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *