Glicemia: Come Normalizzare Facilmente i Valori

di | 14 Gennaio 2020
Glicemia Alta: La Giusta Alimentazione
foto by Paolo Cavacece – Glicemia Alta: La Giusta Alimentazione

Ogni tanto mi chiedono un Parere su come fare per Risolvere il Problema della Glicemia Alta.

Si sa però che non sono medico e non curo (veramente non lo fanno neanche i medici!) ma si rivolgono a me dopo aver Letto alcuni miei Articoli nei quali Testo l’Impatto Glicemico di molti Cibi sul mio Corpo.

E lo faccio Utilizzando un comunissimo, Economico e Moderno Glucometro in modo da Evitare poi quei Cibi che mi Creano il Pericoloso “Picco Glicemico”.

I MIEI TEST SUI CIBI PER EVITARE LA GLICEMIA ALTA (O PER NORMALIZZARNE I VALORI)

Riassumo allora gli Articoli sui miei Test sin qui Condotti per Evitarne la Ricerca con l’Apposita Casella in Alto a Destra.

1) Perdere Peso con l’Uso del Glucometro
2) Pasta Raffinata o Integrale?
3) Spaghetti Shirataki: Tutta la Verità!
4) Pane: Grano Duro o Grano Tenero?
5) Legumi: Quali sono i Migliori
6) Quanto Zucchero nel Caffè?
7) Vino, Glicemia e Diabete ..

Questi Test però Non hanno Valore Scientifico perché non Seguono i Protocolli Richiesti, ma sicuramente sono molto Indicativi circa i Cibi Migliori per me (e con qualche Sorpresa!).

Ognuno dovrebbe Provare su di sé Specialmente coloro che hanno Problemi di Glicemia Alta (il Sintomo quindi del Diabete).

In Conclusione l’Alimentazione Primordiale Progettata per la Nostra Struttura è quella Naturale che Non porta Malattie anzi Seguendo la quale si hanno Forti Probabilità che esse Regrediscano Completamente!

ALIMENTAZIONE NATURALE PER TUTTI CHE VA BENE ANCHE PER DIABETICI

L’Alimentazione Naturale Umana quindi Non ha Nulla di Medico-Scientifico (come Vogliono farci Credere) e dovrebbe essere Soprattutto Istintiva Primordiale e Naturale.

1) Non più a Base di Carboidrati Industriali Insulinici (Abolire quindi Pizza, Pasta, Pane, Biscotti e Tutti i Dannosi Prodotti da Forno, Patatine Fritte, Bibite Gasate Dolci, Niente Zucchero e Sale Aggiunti, etc..).

2) Niente Prodotti Industriali di Qualunque Tipo allora (Latte e Latticini Compresi), tantomeno Derivanti da Qualunque Allevamento Intensivo (Terrestre e Marino).

3) Inserire invece un’Alimentazione a Forte Base Vegetale (Verdura a Foglie Verdi, Ortaggi, Tuberi, Funghi, Alghe, Poca Frutta, poi Frutta Secca Oleosa e Legumi Attivati quando Non Freschi, come Principale Fonte Proteica quasi Giornaliera).

Verdure e Frutta Possibilmente Crude però. Cotture Ridotte al Minimo (Magari a Bassa Temperatura Sottovuoto, o al Vapore).

4) Aggiungere una Quota Proteica Animale Molto Piccola però, per Esempio a Base di Uova (da Allevamento Etico) e/o Raramente Poco Formaggio Stagionato (Magari di Capra di Malga a Latte Crudo o Feta). Ogni tanto Poco Pesce Pescato (una/due volte a Settimana).

5) Grassi Vegetali Solo Crudi possibilmente.

6) Infine a Causa della Povertà dei Minerali di Alcuni Attuali Cibi, Non Disdegnerei una Integrazione Adeguata di Vitamina D Giornaliera, un Complesso Vitaminico e Omega 3 Due Volte a Settimana e dopo i 40 Anni anche Melatonina tutte le Sere prima di Addormentarsi.

MANGIARE POCO

Soprattutto Bisogna Alimentarsi con Parsimonia, magari Una Sola Volta al Giorno quando si ha Fame. Digiunare di Tanto in Tanto e Stazionare il Meno Possibile.

Alla Fine della Prima Settimana di questa Sana Alimentazione Naturale già si potrebbero intravedere Inversioni di Tendenza di alcune Patologie (Diabete Compreso). Dopo un Mese i Miglioramenti potrebbero essere Impensabili!

Addirittura Eclatanti dopo qualche Mese ..

Paolo Cavacece

SE HAI TROVATO L’ARTICOLO UTILE NON RINGRAZIARE FAI UNA DONAZIONE
Studi, Ricerche e Spese per Test e Sperimentazioni sono Esclusivamente a Carico del Sottoscritto in quanto Ricercatore Libero, Indipendente e Non Sponsorizzato da Alcuno, per questo sono Bene Accette Donazioni a Supporto che possono essere Effettuate con:

Bottone
Donazione in Alto a Destra del Sito (PayPal)
Bonifico Intestato a Paolo Cavacece IBAN:
IT47F03268223000EM000089041
PostePay Intestata a Paolo Cavacece CARTA N°:
4023600928539008.

Paolo Cavacece

Non Visito e Non Curo perchè Non sono medico ma Promuovo Semplicemente alcuni Principi dell'Alimentazione Naturale Evoluta dell'Uomo e Faccio Ricerca e Sperimentazione Autonoma circa l'Impatto Glicemico degli Alimenti sul Nostro Organismo ...

Altri Articoli - Sito Web

SEGUIMI
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusStumbleUponYouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.